LAGONE

Bracciano è una “Città che legge”

Bracciano è una “Città che legge”
giugno 07
17:45 2018

Il Comune di Bracciano riceve il riconoscimento ‘Città che legge’ per il 2018/2019”, un riconoscimento importante per l’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura del Comune di Bracciano, che arriva dal Centro per il libro e la lettura del Mibact.

L’iniziativa è varata d’intesa con l’Anci, l’Associazione nazionale comuni italiani, per promuovere e valorizzare quelle amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura, poiché proprio dalla lettura dipendono lo sviluppo intellettuale, sociale ed economico delle comunità.

 

“Si esprime grande soddisfazione per questo traguardo, che costituisce un ulteriore tassello nel già vario e articolato insieme delle attività e delle iniziative promosse dalla Biblioteca Comunale di Bracciano. In un momento in cui la lettura attraversa un periodo di crisi e ci si lamenta a volte della scarsa frequentazione delle biblioteche, questa di Bracciano rappresenta un punto fermo per i tanti fruitori di ogni età. Il merito di questo risultato va sicuramente al personale della Biblioteca e dell’Ufficio Cultura che con serietà ma soprattutto con passione cerca di presentare sempre delle offerte interessanti e stimolanti” queste le parole Claudia Marini, assessore alle politiche culturali, orgogliosa del percorso intrapreso e che ha raggiunto un primo traguardo con il titolo di “Città che legge”.

In questo contesto la Biblioteca comunale Bartolomea Orsini di Bracciano ha saputo svolgere iniziative apprezzabili come “Leggere tutti leggere sempre – La  Biblioteca fuori di sé” un progetto sperimentale, presentato il 25 maggio scorso dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la ASL Roma 4, proposta in occasione del Maggio dei Libri, nato dal desiderio di far uscire i libri dalla loro sede naturale, favorendo così la diffusione della lettura anche in luoghi diversi dalla biblioteca.

Tante ancora le iniziative che verranno portate avanti per la sensibilizzazione alla lettura come strumento di apprendimento, studio e riscatto morale.

 

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI SETTEMBRE 2018!

Iscriviti alla Newsletter!