LAGONE

Bracciano, Antonio Razzi al Bistrot Fruttà presenta “Un Senatore Possibile”

Bracciano, Antonio Razzi al Bistrot Fruttà presenta “Un Senatore Possibile”
marzo 08
09:35 2018

L’evento “La Cultura tra le Colture” ospiterà, per il secondo imperdibile appuntamento, sabato 10 marzo ore 17.30 presso il Bistrot Fruttà (via Cavour, 7), il Senatore Antonio Razzi e il suo ultimo libro “Un Senatore Possibile” (Graus Editore). Ne parleranno con l’autore, dopo i saluti di Gianluigi De Benedettis – Responsabile Marketing Società Delfino srl, Giulio Marini – già sindaco di Viterbo e Luca Galloni – Vice Sindaco del comune di Trevignano Romano. A moderare sarà la dott.ssa Monia Guredda de “L’agone” il Giornale della Tuscia Romana.

Un libro onesto, vero, che arriva direttamente al cuore, anche grazie ad una scrittura estemporanea, leggera. Come si fa a non avere rispetto per un uomo che, a diciassette anni, ha il coraggio di prendere la sua valigia di cartone e partire per la Svizzera, perché a casa non si sopravvive e la speranza di un futuro tocca andarsela a prendere da qualche altra parte. Sono queste le parole della prefazione scritta dal Sen. Paolo Romani – Capogruppo Forza Italia al Senato – che anticipa un po’ la storia dell’opera letteraria “Un Senatore Possibile”.

Il libro è il racconto di un uomo che da umile emigrato, operaio in una azienda tessile in un paese straniero per quarant’anni, diventa poi onorevole. Un flusso di coscienza, uno spaccato di ricordi e di stralci di vita che pone al servizio del lettore per far luce sul valore sostanziale della democrazia, e che stigmatizzano la distanza tra teoria e prassi, tra luoghi comuni e verità, delineando in modo ironico il profilo dell’uomo Possibile. Del senatore Possibile.

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI OTTOBRE 2018!

Iscriviti alla Newsletter!