15 Luglio, 2024
spot_imgspot_img

Bracciano, avviata la programmazione del comitato per i gemellaggi

Avviati gli strumenti di partecipazione promossi dall’amministrazione comunale

L’amministrazione comunale ha formalmente avviato gli strumenti di partecipazione con la costituzione delle consulte tematiche e dei consigli di quartiere e frazione. Già da marzo, si sono ufficialmente costituite le cinque consulte e stanno iniziando a operare attivamente anche i Consigli di quartiere e frazione. Questi organismi rappresentano un passo importante verso una maggiore integrazione e collaborazione tra la comunità e l’amministrazione locale.
«Sono estremamente soddisfatto – ha dichiarato il sindaco di Bracciano Marco Crocicchi – dei risultati ottenuti con l’avvio degli strumenti di partecipazione promossi dalla nostra amministrazione, che rappresentano un’importante vittoria per la nostra comunità. Questi organismi non solo rispecchiano il nostro impegno verso una maggiore trasparenza e partecipazione, ma sono anche una testimonianza concreta della nostra adesione al programma elettorale. La risposta positiva dei cittadini e delle associazioni è un segno tangibile della volontà comune di lavorare insieme per il bene del nostro territorio. Continueremo su questa strada, con l’obiettivo di costruire una comunità più forte, inclusiva e partecipativa».

Le consulte tematiche (pianificazione tutela del territorio, giovani, scuola e formazione, politiche culturali e turismo, cantiere di pace) sono state create con l’obiettivo di affrontare specifici settori di interesse pubblico coinvolgendo cittadini, associazioni e professionisti in un dialogo costruttivo e propositivo. La loro costituzione permette di valorizzare le competenze e le esperienze dei cittadini, creando un canale diretto di comunicazione tra la popolazione e le istituzioni, con l’obiettivo di analizzare le problematiche specifiche del settore di competenza, proponendo soluzioni e iniziative concrete.

Ultimi articoli