Oriolo Romano si prepara per la festa dello sport

Il 26 giugno nel complesso sportivo di Oriolo Romano, dopo 2 anni di stop imposto dal covid, torna protagonista lo sport e soprattutto il messaggio che porta con sé. Un evento, nato nel 1994 e inizialmente protratto per due settimane, che esalta il ruolo dello sport come maestro di vita, in grado di diffondere e insegnare valori fondamentali per lo sviluppo della persona e della collettività. Lo sport insegna a saper superare i limiti, talvolta da soli, molto spesso facendo gruppo, ma anche a essere umili nella convinzione delle proprie capacità; insegna l’arte della determinazione ma soprattutto a saper accettare la sconfitta, che per uno sportivo sarà sempre e solo un trampolino di lancio per il traguardo e la vittoria successivi.

È proprio in quest’ottica che dal 2009 la Polisportiva di Oriolo organizza la Festa dello Sport: una giornata durante la quale si susseguiranno diverse discipline sportive al termine della quale ci sarà la premiazione della società che si è distinta maggiormente. In particolar modo, un atleta di ogni sezione parteciperà attivamente alla premiazione, insieme a cinque atleti oriolesi, non facenti parte della polisportiva, che verranno premiati per le loro spiccate capacità in ciascuno degli sport proposti. La premiazione avverrà con la presenza delle diverse istituzioni.

Moltissimi gli sport che saranno protagonisti di questa giornata, tra i quali il volley, il calcio giovanile e senior e il torneo di tennis. Ruolo importante sarà ricoperto anche dal torneo di basket e dall’hockey, che grazie al lavoro del professor Rinelli vede coinvolti molti ragazzi delle scuole medie. Tanto sport dunque, ma anche uno stand gastronomico in funzione sia per il pranzo che per la cena, in un clima di fair play e divertimento. Una giornata in cui l’importante è mettersi in gioco per vivere un’esperienza stimolante, durante la quale non ci saranno né vinti né vincitori, ma soltanto un grande maestro: lo sport.

Ludovica Di Pietrantonio
redattore L’agone

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui