Chi è Anthony Blinken, il segretario di Stato USA scelto da Biden

2
Il nuovo segretario di Stato degli Stati Uniti dovrebbe essere quasi sicuramente Anthony Blinken.

Joe Biden, che ha appena vinto le elezioni presidenziali americane, dovrebbe annunciare ufficialmente la sua scelta nella giornata di martedì 24 novembre. Blinken avrà quindi la responsabilità di rilanciare la democrazia americana a livello internazionale.

La scelta di Biden è riportata da diversi media americani. Blinken ha 58 anni. Si è laureato ad Harvard ed è entrato in politica alla fine degli anni Ottanta in sostegno di Michael Dukakis per raccogliere fondi per la sua campagna elettorale. È stato vicesegretario di Stato tra il 2015 e il 2017, quando il dicastero era guidato da John Kerry, già principale consigliere alla Sicurezza Nazionale di Barack Obama. Blinken ha iniziato la sua carriera ala dipartimento di Stato dell’amministrazione di Bill Clinton. Ha ricoperto un ruolo di primo piano nell’ultima campagna elettorale, come principale consigliere del candidato democratico.

Quello di Blinken è un profilo di stabilità, di normalizzazione dei rapporti internazionali, dopo i turbolenti anni di Donald Trumo, come ha scritto il New Tork Times. Altre due nomine dovrebbero arrivare domani: Jake Sullivan dovrebbe diventare consigliere alla sicurezza nazionale e Linda Thomas-Greenfield ambsciatore all’Onu.

(Il Riformista)