Usa 2020, la svolta di Trump: “Via libera alla transizione con il team di Biden”

3
Dopo i ricorsi e le richieste di riconteggio il presidente uscente riconosce il risultato e mette a disposizione la sua squadra per gestire il periodo prima dell’insediamento

Game Over.

Dopo che ieri sera anche il Michgan ha certificato ufficialmente la vittoria del rivale Joe Biden, il presidente Donald Trump ammette la sconfitta: o quasi. “Ho dato ordine alla General Service Administration e al mio team di avviare i protocolli” conferma via Twitter. “Nell’interesse del Paese”, insomma, la transizione può formalmente iniziare. Allo stesso tempo il presidente insiste: “Continueremo la battaglia, vinceremo”. Sostenendo che la repubblicana Emily Murphy, capo della Gsa che finora ha tenuto in stand-by la certificazione “è stata tormentata, minacciata, molestata e non voglio che accada niente a lei e ai suoi dipendenti”.
(La Repubblica)