15 Luglio, 2024
spot_imgspot_img

Città metropolitana di Roma ha partecipato al City Nature Challenge

La Città metropolitana di Roma, ha partecipato al City Nature Challenge, nato nel 2016 in occasione della prima Giornata della Citizen Science (Scienza dei Cittadini) ad opera dell’Accademia delle Scienze della California (San Francisco) e del Museo di Storia Naturale della Contea di Los Angeles, è diventato una delle maggiori iniziative mondiali di Citizen Science per la conoscenza della biodiversità, una competizione per documentare la presenza di piante e animali nei territori cittadini.

Come lo scorso anno, la Presidenza della Repubblica aderisce all’iniziativa dell’Accademia dei XL ospitando nella Tenuta di Castelporziano una manifestazione per lanciare l’iniziativa con la partecipazione delle istituzioni coinvolte, di docenti universitari e del mondo associazionistico. La Tenuta rappresenta infatti un hot spot di biodiversità periurbana come descritto nel documentario che la Regione Lazio le ha dedicato, che verrà pubblicato online per l’occasione.
Anche quest’anno l’intero territorio della Città metropolitana di Roma Capitale, tra il 26 aprile e il 29 aprile, sarà coinvolto nel City Nature Challenge(CNC), una gara internazionale tra centinaia di città in tutto il mondo per documentare la biodiversità e diffondere la cultura della tutela dell’ambiente, con il coordinamento dell’Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL.

Sarà un evento anche in memoria del Prof. Valerio Sbordoni, socio dell’Accademia, venuto a mancare nel 2024 subito dopo aver promosso questa iniziativa.

Ultimi articoli