27 Maggio, 2024
spot_imgspot_img

Bracciano, la processione per san Sebastiano

Alla presenza delle massime cariche Religiose, Politiche, Militari, la Banda musicale di Manziana con il suo maestro Prof. Sernacchioli e i rappresentanti  dell’Associazionismo, presso la chiesa di S.M. Novella si è tenuta la Santa Messa e la tradizionale processione di primavera in onore di San Sebastiano.

Non si tratta della celebrazione del Santo Patrono, che si tiene il 20 gennaio. Quella odierna rispetta l’antica tradizione di affidamento del paese e del raccolto dell’anno a San Sebastiano.

Una tradizione iniziata alla fine del 1400, quando si racconta dell’apparizione di San Sebastiano a fermare la pestilenza che imperversava a Roma e dintorni.

Dopo la Messa, celebrata dal Parroco, Don Francisco Lopes e dal Vice Parroco, Don Carlos Zambrano,  la processione si è snodata fino alla chiesa di San Sebastiano (ospedale vecchio), dove si sono tenute le allocuzioni del Parroco e del Sindaco, Dott. Marco Crocicchi, il quale ha rivolto un saluto particolare ai piccoli bambini del catechismo, augurando loro di diventare “cittadini attivi” del futuro.

La processione è poi ripartita per le vie di Bracciano, per concludersi al Duomo, dove è stata impartita la solenne benedizione con la reliquia del Santo Patrono.

Il bel clima di raccoglimento e rispetto vissuto dai cittadini partecipanti è ben spiegato nella nostra galleria fotografica.
L’agone, La Redazione
Si ringrazia Fabrizio Sanetti per il servizio fotografico

 

Ultimi articoli