LAGONE

Europa League, vincono Milan e Napoli. Roma solo pari. I risultati

Europa League, vincono Milan e Napoli. Roma solo pari. I risultati
Ottobre 30
07:32 2020

La squadra di Pioli cala il tris contro lo Sparta Praga con Brahim Diaz, Leao e Dalot. Ibrahimovic sbaglia un rigore. Politano mette ko la Resl Sociedad. I giallorossi non vanno oltre lo 0-0 con il Cska Sofia

 

Seconda giornata dei gironi eliminatori di Europa League. A segno il Milan che batte (3-0) lo Sparta Praga. Prestazione solida della squadra di Stefano Pioli che sblocca il risultato nel primo tempo con Brahim Diaz; nella prima frazione di gioco Ibrahimovic si è guadagnato e ha poi sbagliato un calcio di rigore. Nella ripresa il vantaggio dei rossoneri si dilata grazie ai gol di Leao e Dalot. In classifica è fuga Milan, ora a 6 punti nel gruppo H, seguito dal Lilla (4), protagonista di un pareggio (2-2) contro il Celtic.

Fatica il Napoli in Spagna, ma si porta a casa tre punti preziosi contro la capolista Real Sociedad (0-1 il finale). Dopo un primo tempo finito con un niente di fatto, sblocca la partita al 56′ Matteo Politano, con un gran tiro da fuori area che finisce alle spalle del pur bravo Remiro.  Raddoppio del Napoli all’86’ a cura di Mario Rui, ma dopo aver consultato il Var l’arbitro annulla il gol tra l’incredulità dei ragazzi di Gattuso. Da segnalare l’espulsione di Osimhen, alla sua seconda brutta entrata: due gialli si trasformano in rosso al 4 minuto di recupero del secondo tempo.

Frena invece la Roma, non andando oltre il pareggio a reti bianche contro il Cska Sofia all’Olimpico. I giallorossi soffrono nel primo tempo e non riescono a imprimere una svolta al gara nemmeno con l’ingresso di Dzeko, entrato al 70mo al posto di Mayoral e andato più volte vicine al gol.

 

Roma-Cska Sofia 0-0

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Fazio, Smalling  (11’st Juan Jesus), Kumbulla; Bruno Peres, Villar, Cristante, Spinazzola (1’st Karsdorp); Carles Perez (30’st Pellegrini), Mkhitaryan (1’st Pedro); Borja Mayoral (25’st Dzeko). A disp. Boer, Mirante, Ibanez, Veretout, Zalewski, Milanese. Allenatore: Fonseca

CSKA SOFIA (4-2-3-1): Busattoù; Vion (44’st Turitsov), Antov, Zanev, Mazikou; Youga (36’st Tiago Rodrigues), Geferson (36’st Beltrame); Sinclair (19’st Henrique), Sankharè (44’st Ahmedov), Yomov; Sowe. A disp. Evtimov, Carey, Keita, Penaranda, Galabov. Allenatore: Morales

Arbitro: Kulbakov (Blr)

Note – Ammoniti: Bruno Peres, Karsdorp, Villar, Zanev, Busatto. Angoli: 11-3 per la Roma. Recupero: 2′, 5′.

 

Real Sociedad-Napoli 0-1

REAL SOCIEDAD (4-3-3): Remiro; Gorosabel (34’st Barrenetxea), Sagnan, Le Normand, Monreal; Merino, Guevara, David Silva; Portu (23’st Bautista), Isak (23’st Willian Josè), Oyarzabal (41’st Guridi) A disp. Moya, Ayesa, Munoz, Arambarri, Januzaj, Lopez, Merquelanz, Zubimendi. Allenatore: Alguacil

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Demme (44’st Ruiz), Bakayoko, Lobotka (16’st Mertens); Politano (15’st Di Lorenzo), Petagna (16’st Osimhen), Insigne (22’pt Lozano). A disp. Meret, Contini, Di Lorenzo, Ghoulam, Manolas, Rrahmani, Elmas, Zielinski. Allenatore: Gattuso

Arbitro: Craig Pawson (Eng)

Rete: 10’st Politano.

Note – Espulso: al 47’st Osimhen per doppia ammonizione. Ammoniti: Lozano, Le Normand. Angoli: 2-2. Recupero: 2′, 4′.

 

Milan-Sparta Praga 3-0

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria (23′ st Conti), Kjaer, Romagnoli (36′ st Duarte), Dalot; Bennacer (36′ st Kessie), Tonali; Castillejo, Diaz, Krunic (43′ st Maldini); Ibrahimovic (1′ st Leao). A disp.: Moleri, Donnarumma A., Calhanoglu, Hernandez, Kalulu, Colombo, Saelemaekers. Allenatore: Pioli.

SPARTA PRAGA (4-3-2-1): Heca; Sacek, Celustka, Lischka (35′ st Plechaty), Hanousek; Pavelka, Travnik (35′ st Karabec), Vindheim; Dockal (45′ st Patrak), Krejci (13′ st Moberg-Karlsson); Julis (13′ st Kozak). A disp.: Nita, Kotek, Hlozek, Plavsic, Polidar, Wiesner, Vitik. Allenatore: Kotal.

Arbitro: Ozkahya (Turchia).

Reti: 24′ pt Diaz, 12′ st Leao, 22′ st Dalot.

Note: cielo sereno, terreno in perfette condizioni. Ammoniti: Dockal, Lischka, Pavelka. Angoli: 3-1 per il Milan. Recupero: 1′.

(Quotidiano.net)

Tag
Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI OTTOBRE 2020!

Iscriviti alla Newsletter!