LAGONE

Bologna: sdegno per una manifestazione fascista nel giorno della commemorazione della strage alla stazione

Bologna: sdegno per una manifestazione fascista nel giorno della commemorazione della strage alla stazione
Agosto 03
06:14 2020
pubblichiamo una nota delle “Sardine” di Bologna


Oggi, mentre le famiglie delle vittime, i sopravvissuti e la comunità intera piangono per il dolore di quella morte atroce che strappò alla vita 85 persone, si terrà, in Piazza Carducci a Bologna, una manifestazione organizzata dal fronte revisionista neo fascista.

Una manifestazione fascista nel giorno in cui si commemorano i morti di una strage fascista è un insulto alla memoria, una negazione della storia che non può essere accettata.

Per la dignità di chi ancora oggi soffre per questa ferita mai rimarginata ed in segno di disprezzo e disaccordo con tale iniziativa, abbiamo deciso di allestire, in memoria delle vittime, 85 palloncini bianchi nella stessa Piazza.

Sosteniamo la scelta coraggiosa dei familiari delle vittime che hanno fatto aggiungere, sotto la lapide, la seguente scritta :
“La strage è stata organizzata dai vertici della Loggia massonica P2,
Protetta dai servizi segreti italiani,
Eseguita da terroristi fascisti.”

BOLOGNA NON DIMENTICA

#2agosto1980
#6000sardine

 

 

 

Tag
Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI SETTEMBRE 2020!

Iscriviti alla Newsletter!

Referendum 2020