LAGONE

Cerveteri, nuovi responsabili titolari di funzioni nel C.O.C. – Centro Operativo Comunale

Cerveteri, nuovi responsabili titolari di funzioni nel C.O.C. – Centro Operativo Comunale
dicembre 04
18:08 2019

Cerveteri, nuovi responsabili titolari di funzioni nel C.O.C. – Centro Operativo Comunale

Nei giorni scorsi, la firma del Decreto di nomina da parte del Sindaco

Il Comune di Cerveteri ha aggiornato l’elenco dei Responsabili di Funzione all’interno del C.O.C. – Centro Operativo Comunale, la struttura che entra in attività ogni qualvolta sul territorio si verificano condizioni meteo particolarmente avverse. Il decreto, firmato nei giorni scorsi dal Sindaco Alessio Pascucci, punta a sostituire quelle figure titolari di funzioni all’interno del Centro Operativo Comunale che sono stati collocati a riposo per il raggiungimento dell’età pensionabile.

La Funzione n.1 – Tecnica di Pianificazione è affidata all’Architetto Marco Di Stefano, la funzione n.2 – Sanità, Assistenza Sociale e Veterinaria al Dottor Ulrico Piaggio, la funzione n.3 – Materiali e mezzi al Dottor Antonio Lavorato, la funzione n.4 – Servizi essenziali ed attività scolastiche, censimento danni a persone o cose all’Ingegner Claudio Dello Vicario, la funzione n.5 – Strutture Operative e Viabilità al Maggiore Roberto Tortolini mentre le funzioni n.6 e n.7, ovvero Telecomunicazione e Volontariato e Assistenza alla Popolazione al Responsabile del Gruppo Comunale di Protezione Civile Renato Bisegni. Addetto stampa, William Tosoni.

“Il C.O.C. – Centro Operativo Comunale è quella struttura che si attiva in condizioni meteo difficili, in occasione delle allerte meteo di colore arancione da parte dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile, in quelle circostanze in cui per fenomeni atmosferici avversi si possono verificare condizioni di pericolo per il territorio e per i cittadini – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – a comporlo, tutte le figure apicali dell’Ente, che ognuno secondo le proprie mansioni e responsabilità di servizio, si attiva per far sì che ogni aspetto sia monitorato con attenzione. A tutti loro, auguro un buon lavoro a nome della Giunta e della Cittadinanza tutta”.

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI NOVEMBRE 2019!

Iscriviti alla Newsletter!