LAGONE

Manziana: pronto il nuovo spazio giochi

Manziana: pronto il nuovo spazio giochi
agosto 05
12:10 2019

Il sindaco Bruni: “Soddisfatto per la nuova area in piazza Vittorio Veneto”

Manziana: pronto il nuovo spazio giochi

Sarà presto inaugurato e usufruibile da tutti il nuovo spazio giochi di Piazza Vittorio Veneto. L’area, che sarà delimitata da una colorata recinzione in legno, è stata ridisegnata, razionalizzando gli spazi esistenti: sono stati installati cinque giochi per bambini con relativa pavimentazione anti trauma e due lampioni a led in linea con le politiche di risparmio energetico. Sono stati inoltre piantati due alberi di leccio. Il tutto sarà sottoposto a videosorveglianza per scongiurare eventuali atti vandalici.
I lavori che stanno per giungere al termine sono stati realizzati grazie al contributo del Ministero dell’Interno e ad alcune donazioni di realtà imprenditoriali operanti a livello locale: «E’ la prima volta che il Comune di Manziana sperimenta questa formula per la realizzazione di un’opera pubblica a servizio dell’intera comunità e devo dire che crediamo e speriamo di potere ripetere questo esperimento anche in futuro – dichiara il Sindaco Bruno Bruni – Voglio ringraziare sentitamente le imprese Kesp, Minelli, Mobilificio Fiorenzo e Pellicano per la sensibilità dimostrata e per il loro contributo, così prezioso per la realizzazione di questo progetto a cui sono particolarmente legato. Sono infatti nato proprio in quella piazza, quando ancora era sterrata e senza fontana. Per i bambini di quegli anni Piazza Vittorio Veneto era un luogo speciale in cui sfidarsi in interminabili partite di calcio: spero che con questi lavori anche altri bambini di oggi da adulti avranno dolci ricordi legati a questo delizioso angolo del paese».
Il piccolo parco è stato inoltre realizzato proprio davanti al Consultorio, con l’obiettivo di rendere meno gravosa e noiosa l’attesa dei tanti piccoli bimbi che si recano presso la struttura dell’Azienda Sanitaria Locale.

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *