LAGONE

Una giornalista in classe alla Melone

Una giornalista in classe alla Melone
gennaio 26
19:43 2019

Una delle caratteristiche specifiche della “Corrado Melone” è il progetto “La Melone incontra …” che permette ai ragazzi della secondaria di primo grado di incontrare e porre domande a personaggi di chiara fama che, con la loro presenza e le loro risposte, permettono una crescita culturale enorme ed i cui risultati si osservano quando i nostri “Meloncini” proseguono gli studi alle superiori.
Questo progetto è così interessante e stimolante, che anche alla scuola primaria ed all’infanzia ormai si replica nelle forme opportune alla loro tenera età. Ecco allora che il Comandante della locale stazione dei Carabinieri o il comandante della stazione della Guardia di Finanza di Ladispoli, o il Sindaco o il Parroco o gli assessori o altri ancora entrano nelle aule per raccontare fiabe ai più piccolini della Scuola dell’infanzia, ed ecco anche che alla primaria si svolgano incontri su temi ben specifici legati alla didattica. Così la giornalista Francesca Lazzeri ha incontrato qualche giorno fa i bambini delle classi 5B e 5D della Scuola primaria in una lezione speciale, molto interessante e formativa dove ha spiegato la struttura dell’articolo di cronaca e dello stile giornalistico, non in un incontro estemporaneo e fine a se stesso, ma a supporto e consolidamento di quanto svolto dai bambini nelle normali lezioni di italiano.
La giornalista ha spiegato la struttura di un articolo, le 5 “W”, la composizione della prima pagina dei quotidiani e, fornita di varie testate giornalistici (anche gli alunni avevano portato diversi quotidiani) e macchina fotografica professionale, ha saputo mantenere alta l’attenzione dei bambini per più di un’ora, raccontando aneddoti, eventi particolari della sua professione e di come sia nata la sua passione per il giornalismo.
Francesca Lazzeri si è poi messa a disposizione dei bambini, rendendo ancora più interessante l’incontro con le sue risposte alle tante e pertinenti domande poste dai piccoli alunni ed alla fine si è molto complimentata per il comportamento correttissimo dei bambini ed ha ringraziato sinceramente per l’invito e per la possibilità che ha avuto di parlare della sua importantissima professione.
Ciliegina sulla torta? Una vecchia macchina da scrivere con la quale Francesca Lazzeri scriveva i suoi primi articoli. Gli alunni, attratti ed incuriositi, abituati alle tastiere dei computer e senza avere mai visto una macchina da scrivere, hanno voluto provarla e così ognuno ha scritto il proprio nome battendolo a macchina.
Ringraziamo ancora la giornalista per la sua disponibilità e per le importanti informazioni fornite e chissà se, tra qualche anno, qualcuno dei nostri “Meloncini” non diventi giornalista, anche grazie alla passione trasmessa da Francesca Lazzeri.
Rita Barboni

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI FEBBRAIO 2019!

Iscriviti alla Newsletter!