LAGONE

Bracciano Basket:  riparte la stagione, tra cambiamenti e piacevoli ritorni.

Bracciano Basket:  riparte la stagione, tra cambiamenti e piacevoli ritorni.
ottobre 12
16:14 2018

 

Primo appuntamento stagionale per il Bracciano Basket nel campionato di Serie D: esordio fuori casa domenica 14 ottobre presso la tensostruttura di Cinecittà. L’obiettivo stagionale è classificarsi fra le prime otto in regular season, centrando così i playoff promozione. La stagione 2018/19 porta con sé notevoli cambiamenti, sia strutturali che nell’organico della squadra.

Partendo dal punto più dolente, la società braccianese, dopo tre stagioni in serie C silver, concluse con due semifinali playoff e un’ottima ultima annata conclusa a ridosso della zona playoff, ha preso la decisione di scendere di categoria. I motivi sono di natura strutturale, data l’impraticabilità dei due impianti principali di Bracciano e con l’unico impianto a disposizione non omologabile per un campionato di Serie C.

Non disputare la Serie C ha portato cambiamenti anche nel roster rosso blu con uno dei migliori elementi della passata stagione, Matteo Di Grisostomo (classe ’96), che affronterà il suo primo campionato in serie C Gold con la maglia della Cestistica Civitavecchia. Insieme a lui salutano Bracciano anche Simonazzi, Baldoni e Testini. Cambio anche alla guida della prima squadra dove, dopo due ottime annate, al posto di coach Vittorio Di Segni il Presidente Luciano Cioce torna in panchina come capo allenatore. Cambiamenti, partenze ma anche piacevoli ritorni. Rivestono infatti la canotta braccianese due volti noti: Armando Pezzone e Antonio Razzino. Insieme a loro il nucleo base della squadra sarà composto dal capitano Luca Simeone, Elia D’Auria, Matteo Pasquali, Emanuele Vicini, Niccolò Cacciuni, Alessandro D’Onofrio, Federico Raso, Gianmarco Cioce e Leo Paolo. Oltre all’obbiettivo playoff, il progetto stagionale riguarda anche la crescita di giovani del settore giovanile, inseriti in pianta stabile nel roster della Serie D e vogliosi di crescere ed imparare fra cui spicca Jacopo Cacciuni di soli 16 anni oltre che ai quindicenni Di Grande, Scirica, Perugini, Rizzuto e Cicorella. Nota da aggiungere sulla squadra, tutti i componenti sono della zona del Lago di Bracciano, motivo di orgoglio per il Presidente e tutta la società.

Tornando al campionato, dopo due mesi di fatica e lavoro la squadra è pronta per l’esordio. Domenica contro la Polaris Cinecittà (palla a due ore 20:30) in palio i primi punti stagionali. Seguirà nel turno seguente una giornata di riposo, per poi entrare nella settimana dell’esordio casalingo, domenica 28 ottobre,  con il solito pubblico rosso blu che riempirà di passione ed entusiasmo l’impianto del PalaProvincia di Bracciano reso agibile e a norma federale grazie all’intervento finanziario dello stesso Bracciano Basket.

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI SETTEMBRE 2018!

Iscriviti alla Newsletter!