Conferenza “Bracciano: storie di donne, donne nella Storia” all’ Archivio Storico

229

L’Associazione Forum Clodii, con il patrocinio del Comune di Bracciano, invita la cittadinanza alla conferenza di  ELISABETTA MORI, ANNA CAVALLARO e CECILIA SODANO su “Bracciano: storie di donne, donne nella Storia”.  L’evento si terrà Domenica 11 Marzo, ore 10.00, presso la l’Archivio Storico Comunale di Bracciano “Paolo Giordano Orsini”, Piazza Mazzini, 5. Presentano: Claudia Marini, del Comune di Bracciano, Cinzia Caccia e Monica Mani dell’Associazione Forum Clodii.  

IL TEMA DELLA CONFERENZA E LE RELATRICI:  

Per festeggiare i 45 anni dalla sua fondazione, l’associazione Forum Clodii, con il patrocinio del Comune di Bracciano, ha inteso rendere omaggio alle donne del Braccianese in occasione della festa delle donne, con una interessantissima conferenza tutta al femminile dal titolo “Bracciano: storie di donne, donne nella Storia”.   

Elisabetta Mori, archivista ed autrice di testi di carattere storico, parlerà de “La calunnia della corte: il falso mito della morte di Isabella de’ Medici e la sua riscoperta come regina di Firenze”.  Isabella de’ Medici, consorte del Duca di Bracciano Paolo Giordano, è stata dipinta come affascinante donna del fato, incarnazione dell’ambiguità del male, bellissima, innocente e perversa. Questa immagine della duchessa di Bracciano è rimasta a lungo nella tradizione. Nuovi documenti e una ricerca priva di pregiudizi svelano la vera personalità della figlia del Granduca Cosimo de Medici.

Anna Cavallaro, storica dell’arte, curatrice di mostre e autrice di testi storico-artistici, interverrà su “Gli svaghi di corte delle dame Orsini nella sala delle Donne del castello di Bracciano”.  Il fregio della sala delle Donne nel  piano nobile del castello di Bracciano ha per protagoniste giovani donne vestite secondo la moda cortese e impegnate negli svaghi tipici delle corti illustrati nei castelli dell’Italia del nord:  musica, danza, giochi di società, svaghi e passatempi en plein air da svolgersi nella bella stagione a Bracciano e nei suoi dintorni.

Cecilia Sodano, architetto, storica dell’arte e direttrice del museo civico di Bracciano, proporrà il tema di “Sophie Branicka Odescalchi, un esempio di potere al femminile”. L’intervento sarà incentrato sulla figura della principessa polacca Sophie Katharina Rosa Branicka, sposa di Livio III Odescalchi nel 1841. La figura dell’importante nobildonna verrà delineata soprattutto in relazione al suo legame con Bracciano e al patronage che essa ha svolto a favore della popolazione del luogo.

Al termine della conferenza, Sandra Ianni, sociologa e sommelier dell’associazione Epulae presenterà brevemente il vino ippocratico “Hypoclas di donna Isabella de’ Medici Orsini”, da un’antica ricetta contenuta in un manoscritto del 1593 dello speziale fiorentino di fiducia di donna Isabella de’ Medici Orsini.  

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui