Anguillara, conferenza delle Associazioni Teatrali Amatoriali: “Impossibile fare cultura nel nostro territorio”

183

Il giorno  8 marzo 2018  alle ore 18,00 presso il ristorante La Borricella in via Trevignanese 20 ad Anguillara Sabazia, le sottoscritte Associazioni Teatrali Amatoriali, operanti nel territorio del comune di Anguillara Sabazia, convocano una conferenza stampa al fine di far conoscere alla cittadinanza la incresciosa e insopportabile situazione che si è creata nel nostro comune e che colpisce le nostre associazioni e la cittadinanza tutta, rendendo sempre più difficile svolgere attività culturali.

Ai primi di gennaio senza preavviso, a stagione inoltrata e con impegni già presi, ci è stato comunicato il raddoppio delle quote dovute per l’utilizzo del teatro della scuola media, unica struttura esistente ad Anguillara,  per poter svolgere attività di laboratori teatrali e unico luogo per provare e rappresentare lavori teatrali ed eventi culturali, creando a noi Associazioni un forte disagio e notevoli aggravi.

Increduli e stupiti per tali richieste, ritenute del tutto inadeguate, soprattutto per le precarie condizioni del teatro, le associazioni hanno inoltrato pressanti e continue proteste all’amministrazione comunale che  ha finalmente risposto facendo un sopralluogo il 21/02/2018 nei locali del teatro, sopralluogo che ha confermato le disastrose condizioni del teatro (condizioni da tempo ben conosciute e ignorate dall’amministrazione comunale), e che ha fatto dichiarare il teatro inagibile.

Una amministrazione distratta e assente che Invece di incoraggiare e sostenere le attività culturali chiude l’unico spazio disponibile senza prendersi alcun impegno per una reale, immediata e definitiva soluzione del problema.

Le associazioni,

L’ALCHIMIA, L’ACQUARIO, IL BATTELLO, NATI PER IL TEATRO, L’OTTOVOLANTE, TEATRO HELIOS, HANDALA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui