LAGONE

“Un altro calcio è possibile” a Bracciano: il 14 Ottobre in campo Aeronautica militare, Esercito italiano, Guardia di Finanza e TOP C.U.P.

“Un altro calcio è possibile” a Bracciano: il 14 Ottobre in campo Aeronautica militare, Esercito italiano, Guardia di Finanza e TOP C.U.P.
ottobre 06
17:24 2015

È previsto alle 14 di sabato 10 ottobre il fischio di inizio della VI edizione di “Un altro calcio è possibile”, il torneo quadrangolare tra le Forze Armate e una rappresentativa di seminaristi e sacerdoti dei Collegi e delle Università pontifici. Sul campo del Centro sportivo dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle (Bracciano – Via Circumlacuale, 41) l’Aeronautica Militare, l’Esercito Italiano, la Guardia di Finanza e la Top C.U.P. si fronteggeranno in una sfida calcistica all’insegna del fair play: rispetto per i compagni di squadra, per l’avversario e per le regole del gioco saranno la base per uno scontro all’ultimo gol, ma tra amici.

Per l’occasione, le squadre saranno guidate da celebri allenatori: Franco Colomba per l’Aeronautica Militare, Federico Balzaretti per l’Esercito Italiano, Nando Orsi per la Guardia di Finanza eFelice Pulici per la Top C.U.P.

 

Programma

La conferenza stampa di presentazione, nel corso della quale interverranno i rappresentanti e gli allenatori delle squadre, avrà inizio alle 11. Dopo un lunch leggero per non appesantire i giocatori, alle 14 avrà inizio il torneo, che prevede quattro partite da 30 minuti. In caso di parità, al termine dei minuti regolamentari si procederà ai calci di rigore. Le prime squadre a scendere in campo, alle 14, saranno l’Aeronautica Militare e la Top C.U.P; poi sarà il momento, per la Guardia di Finanza, di sfidare l’Esercito Italiano. Alle 15.20 avrà luogo la semifinale e infine, alle 16, si disputerà la finale. La premiazione è prevista per le 17.

 

Un bus navetta gratuito, messo a disposizione dall’Aeronautica Militare, partirà alle 9.30 dal Terminal Gianicolo. È necessaria prenotazione.

 

L’evento, patrocinato dalla Fondazione Giovanni Paolo II per lo Sport e dall’associazione Effemeridi, si realizza grazie al contributo di Unipolsai, Bouty, Allianz Global Investors, Finanza Italia e Valore. Sponsor tecnico di questa edizione è Macron.

 

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *