LAGONE

Tag "rai"

    Il concorso per giornalisti Rai finisce in Tribunale

Il concorso per giornalisti Rai finisce in Tribunale

La scelta della Rai di far svolgere ai 271 giornalisti prescelti (ovvero quelli che hanno superato la prova preselettiva del 10 ottobre scorso) la seconda e la terza prova solo a partire da fine gennaio 2021 è stata una scelta oculata. E non solo perché si spera che per allora la seconda fase della pandemia abbia mollato la presa sul Paese. Anche perché la Rai avrà il tempo per fronteggiare

0 commenti Leggi tutto l'articolo
    RAI DOCUMENTARI PRESENTA: “The Choise – La SCELTA” – LUNEDI’ 26 Ottobre in Prima Serata su RAI DUE 21.20

RAI DOCUMENTARI PRESENTA: “The Choise – La SCELTA” – LUNEDI’ 26 Ottobre in Prima Serata su RAI DUE 21.20

4 Rai Documentari, in collaborazione con la televisione pubblica americana PBS e il programma televisivo FRONTLINE, presenta la prima delle due serate evento alla vigilia delle elezioni presidenziali americane del prossimo Novembre. “THE CHOISE-LA SCELTA”, il documentario andrà in onda il 26 ottobre in prima serata su RAIDUE e conterrà un grande racconto, esclusivo e unico nel suo genere, dei due candidati, Donald Trump e Joe Biden oggi in corsa per la Presidenza della prima potenza economica e militare del mondo:

0 commenti Leggi tutto l'articolo
    Rai: oltre un milione e mezzo di spettatori per cartone su San Francesco

Rai: oltre un milione e mezzo di spettatori per cartone su San Francesco

Luca Milano (Rai Ragazzi): L’opera italiana di animazione più vista nel 2020 “Con circa un milione e mezzo di spettatori, il cartone animato su san Francesco trasmesso ieri da Rai1 e Rai Gulp è stata l’opera italiana di animazione più vista dell’anno”, commenta Luca Milano, direttore di Rai Ragazzi. “Il tema della comune fraternità è al centro dell’incontro tra Francesco e il sultano Al-Malik, avvenuto nel 1219, che fa da

0 commenti Leggi tutto l'articolo
    Segnale TV, la RAI risponde a Cerveteri: “conosciamo le problematiche. Ci stiamo adoperando alla loro risoluzione”

Segnale TV, la RAI risponde a Cerveteri: “conosciamo le problematiche. Ci stiamo adoperando alla loro risoluzione”

A seguito della nota formale inviata dal Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, l’Azienda della TV di Stato risponde sulle segnalazioni Dopo il sopralluogo effettuato da MEDIASET, anche la RAI – Radio Televisione Italiana, risponde alla lettera ufficiale inviata lo scorso mese di agosto dal Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, con le quali rappresentava le numerose segnalazioni della cittadinanza sulla cattiva ricezione del segnale televisivo nelle varie zone del territorio. Ieri,

0 commenti Leggi tutto l'articolo
    Addio al maestro della televisione, Sergio Zavoli

Addio al maestro della televisione, Sergio Zavoli

Addio a Sergio Zavoli, aveva 96 anni ed era nato a Ravenna. Dal 1980 al 1986 era stato presidente della Rai. Fu un maestro della televisione. Padre di programmi storici come La notte della Repubblica, è stato radiocronista, condirettore del telegiornale, direttore del Gr, autore di inchieste che hanno segnato la storia. Raffaella Carrà: «Lei rimarrà sempre nel mio cuore». «Oggi perdiamo un vero maestro del giornalismo». Lo afferma, in una nota, l’ex premier Romano Prodi. «Una perdita enorme

0 commenti Leggi tutto l'articolo
    Covid-19 alla Sede Rai di Saxa Rubra, 5 positivi

Covid-19 alla Sede Rai di Saxa Rubra, 5 positivi

Il coronavirus è entrato nella sede Rai di Saxa Rubra. Le persone contagiate sarebbero cinque. L’allarme è scattato la settimana scorsa, con la notizia del primo positivo riconducibile al cluster dell’Ircss San Raffaele della Pisana (dove anche oggi i Covid positivi sono aumentati: sono in tutto 109) . È di domenica 7 giugno la comunicazione della task force aziendale anti-Covid, che annuncia che è stato «riscontrato un caso di positività di un dipendente che lavora nell’ambito

0 commenti Leggi tutto l'articolo
    Nomine Rai, il ritorno del fu ultrarenziano Orfeo. M5s accetta l’accordo col Pd in cambio di Carboni e Di Mare. Laganà: “Solita spartizione”

Nomine Rai, il ritorno del fu ultrarenziano Orfeo. M5s accetta l’accordo col Pd in cambio di Carboni e Di Mare. Laganà: “Solita spartizione”

Caduto il veto grillino, l’ex direttore del Tg1 guiderà il Tg3, mentre l’ex inviato dopo anni di infotainment dirigerà la terza rete. Il braccio di ferro tra Pd e 5 stelle sembra aver trovato un punto di incontro e il giro di incarichi, previsto nelle prossime ore, dovrebbe passare a maggioranza. Il consigliere del cda eletto dai dipendenti annuncia che diserterà il voto Il consigliere del Cda eletto dai dipendenti Riccardo

0 commenti Leggi tutto l'articolo

LEGGI IL NUMERO DI NOVEMBRE 2020!

Iscriviti alla Newsletter!