I biliardini (a meno di smentite) sono salvi

In base a una norma inserita nel maxiemendamento al dl Pnrr approvato in Senato, l’Agenzia delle Dogane sarà autorizzata a non equiparare i biliardini ed altri giochi storici a quelli pericolosi che devono rispettare delle regole tecniche.

“Bene, gioco d’estate salvo. Tutto è bene quel che finisce bene. Avevamo subito detto giù le mani dai biliardini! Oramai anche le autocertificazioni, che dovrebbero semplificare la vita ai contribuenti, sono diventate come il prezzemolo e il loro abuso è diventato un ennesimo esempio di burocrazia. Ancor peggio se poi ti arrivano mega multe per non averle inviate” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui