Roma, mostra e studio internazionale su Dante Alighieri

Palazzo Valentini ospiterà una mostra organizzata dall’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, patrocinata dalla Città metropolitana di Roma, sulla valorizzazione di aspetti meno noti della biografia e dell’opera dantesca mettendo in connessione la storia della cultura e società italiane d’Istria, Fiume e Dalmazia.

Al convegno di presentazione del lavoro conclusivo, il Vice Sindaco Pierluigi Sanna, ha voluto valorizzare la Medaglia del Presidente della Repubblica, assegnata per l’alto valore culturale di Dante Adriaticus.

“La cultura e la conoscenza, per noi amministratori che abbiamo il dovere di migliorare la qualità della vita dei cittadini, sono le più grandi infrastrutture di cui questo nostro tempo ha bisogno. In questo anniversario dantesco dobbiamo scoprire e far riscoprire non solo il Sommo Poeta, ma tutta la sua opera e la sua storia che magistralmente è stata raccolta in questo studio che ha coinvolto storici, letterati, giuristi, filatelici e storici dell’arte.

Apprezziamo la scelta della sede istituzionale della Città metropolitana di Roma come luogo di presentazione del lavoro conclusivo, perché assieme al Sindaco Roberto Gualtieri, sosteniamo iniziative come queste, che rappresentano momenti di crescita per chi ha sete di conoscenza, ma soprattutto valore aggiunto per lo sviluppo del sapere del nostro territorio.”. Lo comunica Pierluigi Sanna, Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui