Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini, Gianluca Piermattei il migliore tra i solitari alla Sei Ore delle Morette

94

La Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini ha concluso l’esaltante trasferta in Toscana conquistando prestigiosi risultati alla Sei Ore delle Morette, confermando i propri atleti ai vertici delle categorie in questo secondo appuntamento dedicato alle gare endurance di livello nazionale nel contesto del circuito Endurance Tour.

Nella gara disputata a Castelmartini, a cogliere il risultato pieno è stato Gianluca Piermattei il migliore tra i solitari nella categoria master 5 e nella medesima gara non sono mancati i bei piazzamenti di Caterina Ameglio (seconda tra le master donna 2), Giuseppe Girardi (quinto M8), Claudio Pellegrini (7°M6). Sfortunato Libero Ruggiero che è uscito di scena dalla gara dei solitari a causa di una caduta in cui ha riportato un problema a una spalla nel momento in cui era saldamente al comando della gara assoluta dopo la quarta ora dalla partenza. Per la coppia lui&lei, secondo posto di Fabio Icuchi e Daniela Fedele.

In gara anche il presidente Stefano Carnesecchi che ha elogiato il team per compattezza ed impegno ai massimi livelli: “I nostri atleti, come sempre, hanno saputo interpretare la corsa nel modo migliore e abbiamo corso da squadra. Un augurio di pronta guarigione a Libero Ruggiero che si rimetterà in sesto. Ora dobbiamo continuare così per la seconda parte della stagione e ancora una volta ringrazio a nome mio e di tutta la squadra i nostri affezionati sponsor”.

In contemporanea nel Lazio ai Pratoni del Vivaro, l’unico atleta del team altolaziale a partecipare alla 6 Ore dei Castelli Romani è stato Mauro De Angelis che ha ottenuto un buon piazzamento tra i solitari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui