CITTA’ METROPOLITANA ROMA, FORMAZIONE, 600 TABLET PER I CENTRI DI FORMAZIONE. ZOTTA “FORMARE CON LA TECNOLOGIA IN TEMPO DI COVID” 

195

Agli studenti dei centri di Formazione professionali gestiti dalla Città metropolitana di Roma, sono stati consegnati oltre 600 tablet per la didattica integrata a distanza a tutti gli studenti dei Centri di formazione professionale del territorio metropolitano.

“Grazie al contributo della Regione abbiamo dotato gli studenti dei Centri di formazione di strumenti informatici che utilizzeremo per la piattaforma “ACCADE”, strumento didattico progettato dalla Città metropolitana di Roma tramite la nostra Società in house Capitale Lavoro. Il superamento del Digital Divide nei nostri centri di formazione è da sempre un obiettivo primario per non escludere nessuno dalla didattica e per garantire l’interconessione con tutti i centri di formazione del territorio metropolitano.

L’emergenza sanitaria, è stata l’occasione per sperimentare la formazione a distanza all’interno dei percorsi riservati ai ragazzi dell’obbligo formativo, trasformando quindi la difficoltà della sospensione delle attività in presenza, in un’opportunità anche per ripensare gli strumenti e i modelli della formazione.

Abbiamo proposto alla Regione Lazio di potenziare ed estendere anche alle altre annualità il modello dell’IMPRESA FORMATIVA SIMULATA (al momento previsto solo per i primi anni dei percorsi formativi realizzati con modalità duale) al fine di riprodurre presso i nostri laboratori, con il supporto di una o più aziende che giocano un ruolo di supervisione e mentoring.

Teresa Zotta, Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma

ACCA.DE SCUOLA. LA PIATTAFORMA E-LEARNING DELLA CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE https://e-learning.cittametropolitanaroma.it/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui