LAGONE

A 80 anni corre i 10.000 metri in 42’ 39”. Extraterrestre? No, lo sport fa bene

A 80 anni corre i 10.000 metri in 42’ 39”. Extraterrestre? No, lo sport fa bene
giugno 30
06:55 2020

Un “vecchietto” di 80 anni ha corso i 10.000 metri in pista in un tempo che tantissimi giovani si sognano.

E’ la dimostrazione di due cose:

  1. Lo sport fa bene. Se praticato con intelligenza, badando alla propria salute, mangiando bene, dormendo quanto serve, è la migliore assicurazione per la vita.
  2. E’ una stupidaggine ritenere che quando si raggiunge una “certa età” bisogna darsi una calmata, bisogna prendere atto che la vecchiaia arriva inesorabilmente per tutti: e quindi, care nonnette e cari nonetti, restatevene a casa, non vi stancate, state attenti a non prendere freddo, non fate sforzi! Sciocchezze, appunto.

Certamente il caso di questo signore è abbastanza singolare, pochissimi riescono ad esprimersi a questi livelli alla sua età: non tutti sono campioni, è vero, ma i campioni sono un esempio di cosa si può fare; e senza raggiungere i loro livelli, si può praticare lo sport per stare bene.

Per vedere il filmato della sua prestazione clicca al pulsante:

 

 

 

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI GIUGNO 2020!

Iscriviti alla Newsletter!