LAGONE

Anche quest’ anno, è tornato il mercatino di Natale di Solidarietà della “Corrado Melone”

Anche quest’ anno, è tornato il mercatino di Natale di Solidarietà della “Corrado Melone”
dicembre 26
21:07 2018

Anche quest’ anno, più bello che mai, è tornato il mercatino di Natale di Solidarietà della “Corrado Melone” che ha coinvolto tante classi, genitori e alunni e dove l’intero ricavato servirà ad aiutare le famiglie più bisognose della nostra scuola. Infatti, nella nostra scuola, le attività ed i progetti che vengono svolti sono moltissimi e devono partecipare o tutti o nessuno gli alunni della classe, ma alcune attività richiedono un contributo da parte delle famiglie che non tutti possono pagare. Per evitare che qualcuno sia discriminato per motivi economici e permettere a tutti i nostri compagni di partecipare, le quote dei ragazzi di famiglie non benestanti sono pagate con questo fondo di solidarietà che viene finanziato con attività di beneficenza, come il nostro mercatino.

In particolare quest’anno abbiamo voluto contribuire ad arricchire il fondo di Solidarietà anche noi del corso L allestendo una nostra bancarella. Per questo scopo ci siamo impegnati alcuni pomeriggi  a rimanere a scuola per realizzare gli oggetti da vendere. Questa iniziativa è stata organizzata dalle nostre professoresse Boscheri e Milani che hanno messo a disposizione il loro tempo per farci divertire e, allo stesso tempo, aiutare le famiglie bisognose, dandoci anche una bella lezione di vita. Così, conclusi i laboratori pomeridiani, la mattina del 17 dicembre finalmente abbiamo posizionato un tavolino all’entrata del plesso Fumaroli, l’abbiamo coperto con un telo natalizio, abbiamo appeso un cartellone che invogliasse le persone a fermarsi per poi acquistare i nostri oggetti e abbiamo così inaugurato il mercatino della Fumaroli. In tanti si sono fermati e hanno acquistato braccialetti, orecchini, collane, decorazioni natalizie e biglietti di auguri, tutto ovviamente realizzato da noi.

Non abbiamo raccolto moltissimo, ma è stata una bella occasione per ricordarci il valore della solidarietà e sperare che, anche se nel nostro piccolo si sia riusciti  ad aiutare i nostri compagni più svantaggiati, ancora una volta lo spirito di collaborazione, che in questa occasione si è rafforzato, è stato il protagonista degli ultimi giorni di scuola.

Buone feste!

Gli alunni del corso L

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI GENNAIO 2019!

Iscriviti alla Newsletter!