LAGONE

ACEA ATO2, MINNUCCI: “SINDACA ANGUILLARA CAPISCE QUELLO CHE FA COMODO”

ACEA ATO2, MINNUCCI: “SINDACA ANGUILLARA CAPISCE QUELLO CHE FA COMODO”
novembre 30
19:10 2018
Roma, 30 novembre 2018 – “La nota diffusa a mezzo stampa dalla sindaca di Anguillara Sabazia, Sabrina Anselmo, e relativa al passaggio in Ato2 dei Comuni che ancora non hanno risposto all’invito della Regione Lazio, lascia basiti” ha detto il Consigliere Regionale PD, Emiliano Minnucci. “Alla sindaca grillina forse sfugge un fatto importante che sta a monte di questa discussione: è stato il Ministero dell’ambiente del governo gialloverde, per mezzo del direttore generale Checcucci, a intimare alla Regione Lazio di relazionare, entro il 15 dicembre, sullo stato dell’arte del riordino del sistema idrico integrato e sulle ragioni dell’eventuale mancato esercizio dei poteri sostitutivi. Davanti a questa imposizione la Regione Lazio ha invitato i Comuni ad esprimersi formalmente sulla questione, aderendo  all’autorità d’ambito o motivando l’eventuale non adesione, al fine di  promuovere, tra l’altro e come riferito dall’assessore Alessandri, anche un ulteriore coinvolgimento degli stessi enti locali. Alla sindaca, inoltre, ricordo che nel maggio 2018 la Regione Lazio ha avviato l’iter di definizione della legge di riordino anche attraverso la partecipazione delle amministrazioni comunali. Un atto rafforzato da una delibera che ha prorogato la chiusura di quel tavolo istituzionale utile a favorire il pieno protagonismo dei comuni interessati. Davanti a questi fatti è piuttosto palese la volontà della Regione di definire la questione nel pieno interesse di tutti e in primis dei comuni. La Sindaca di Anguillara – ha concluso Minnucci – non provi a mascherare le proprie responsabilità e quelle del suo governo giallo verde”.
Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI OTTOBRE 2018!

Iscriviti alla Newsletter!