LAGONE

Anguillara, Bianchini: “Anziani abbandonati”

Anguillara, Bianchini: “Anziani abbandonati”
marzo 02
14:42 2017

“A più di un mese dallo sfratto del Centro Anziani non si hanno notizie quale sarà la fine dei piu di 500 iscritti. Ad oggi non hanno un posto dove riunirsi e svolgere le innumerevoli attività che ogni anno venivano organizzate. Come le serate di ballo che vedevano decine e decine di partecipati, poi i corsi di ginnastica, spostati all’ex Consorzio hanno visto diminuire i partecipanti da 30 a 10, per le condizioni climatiche del luogo ( età media 70) e igieniche.
Il CAF CGIL presente una volta la settimana all’interno dei locali ora svolge la sua attività in macchina di fronte al vecchio Centro. Il tutto nel silenzio piu assordante di questa pseudo Amministrazione che si fregia tanto dell’ascolto della popolazione arrivando a vendere anche piazze pubbliche nel Centro Storico, per risolvere problemi che non sanno o non vogliono gestire. Vorrei domandare all’Assessore ai servizi sociali se tutto questo era necessario!
Se era evitabile lo sfratto del Centro Anziani.
Se era evitabile la causa dei proprietari dell’immobile nei confronti del Comune.
Se era evitabile che gli uffici dei Servizi Sociali venissero dislocati in locali non idonei per le loro attività, per la riservatezza che ne comporta.
Se il rispetto di tutte queste persone è un optional o è l’essenza di amministrare per la collettività e cercare di farsi carico dei problemi e non sfuggire.
Ma tutto questo rimarrà nel silenzio, come la mia mozione sulle cartelle Equitalia, l’interrogazione sui locali in piazza del Comune e altro”.

Così in una nota il Capo Gruppo del Partito Democratico del Comune di Anguillara Silvio Bianchini.

Tag
Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI DICEMBRE 2017!

Iscriviti alla Newsletter!