Manziana: gestione del servizio idrico, depurazione e fognature in carico ad Acea Ato 2

266

Da dicembre 2015, come previsto dal Decreto Sblocca Italia approvato dal Governo Renzi ad agosto del 2014, la gestione dell’acquedotto e delle fognature sarà presa
in carico dall’Acea Ato 2, come già accaduto in 90 comuni (nei dintorni, a livello semplificativo, ricordiamo, Allumiere, Cerveteri, Oriolo Romano, Santa Marinella,
Tolfa, Trevignano Romano e Vejano).

Va sottolineato che la proprietà delle infrastrutture idriche, così come quella dei pozzi e delle sorgenti d’acqua, resterà al Comune e che ad Acea Ato2 verrà affidata
solamente la gestione delle stesse. Ma cosa comporta questo passaggio?

1) Acea Ato 2 dovrà sostenere dei costi per nuovi futuri investimenti finalizzati al miglioramento dei servizi resi e degli standard di qualità.

2) Per fare nuovi allacci, segnalare guasti o perdite, i Cittadini dovranno rivolgersi direttamente ad Acea Ato 2, in particolare:

– Per ogni segnalazione di guasti e richieste di intervento è a disposizione il numero verde gratuito: 800 130 335

– Per contattare i servizi commerciali il numero verde gratuito: 800 130 331

– Sarà inoltre possibile consultare il sito internet per avere informazioni più dettagliate e scaricare i moduli necessari: www.aceaato2.it

– Si sta infine lavorando all’attivazione di uno sportello informativo sul posto per accompagnare i primi mesi di avvio del servizio.

A questo proposito ci scusiamo fin d’ora qualora si dovessero verificare disagi, invitando i Cittadini ad utilizzare i canali telefonici e telematici messi a disposizione da Acea Ato 2 per inviare segnalazioni e richieste di chiarimenti.

Per scaricare il manifesto informativo www.comune.manziana.rm.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui