22 Luglio, 2024
spot_imgspot_img

Regione Lazio: il 2 Dicembre il DEFR in aula

Il presidente Daniele Leodori ha convocato la seduta ordinaria n. 50 del Consiglio regionale del Lazio per mercoledì 2 dicembre 2015, alle ore 10,00.

Dopo il ‘Question time’ – cui sarà dedicata la prima ora dei lavori d’aula – l’ordine del giorno prevede l’esame di due proposte di Deliberazione consiliare: la n. 54 del 19 novembre 2015, concernente “Documento di economia e finanza regionale 2016 (anni 2016-2018)” e la n. 51 del 1° ottobre 2015, concernente la verifica della regolarità formale della proposta di legge regionale di iniziativa popolare “Disposizioni generali per l’assetto, il riuso funzionale, la gestione delle risorse del complesso dell’ex ospedale psichiatrico Santa Maria della Pietà con sede a Roma”.

Martedì 1° dicembre, invece, a partire dalle ore 9,30, nella sala Mechelli del Consiglio regionale, si celebrerà la “Giornata della Trasparenza”.

Il programma prevede gli interventi di saluto del presidente del Consiglio, Daniele Leodori, della consigliera dell’Ufficio di presidenza, Teresa Petrangolini e del Direttore della struttura Prevenzione della corruzione e della trasparenza del Consiglio, Luigi Lupo; a seguire, i lavori saranno introdotti da Giancarlo Caselli, presidente del Comitato scientifico dell’Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare, cui seguiranno le relazioni di Cinthia Pinotti, vice procuratore generale della Corte dei Conti e di Stefano Toschei, Segretario generale del Consiglio regionale del Lazio, sul tema “La trasparenza quale strumento di prevenzione della corruzione”.
Infine, ci sarà una tavola rotonda su “La trasparenza nelle pubbliche amministrazioni tra apparenza, percezione e effettività”, moderata da Paola Balducci, membro del Consiglio superiore della Magistratura. Le conclusioni saranno affidate al giornalista del Corriere della sera Flavio Haver.

 

Ultimi articoli