Roma, Cassia Bis: spari e due feriti per un sorpasso

237

Una mattina da film quella vissuta dagli automobilisti della Cassia bis, che intorno alle sette hanno visto scontrarsi a colpa d’arma da fuoco una guardia giurata e tre uomini.

Dalle testimonianze risulta che i tre abbiano effettuato un sorpasso pericoloso, e dopo diversi insulti, entrambe le vetture si sarebbero fermate in una piazzola di sosta.

La Guardia sarebbe stata aggredita, rispondendo estraendo la pistola, avrebbe ferito due persone, una alla gamba, l’altra all’addome.

Gravissime condizioni per la vittima colpita all’addome, subito trasportata in eliambulanza al Gemelli, in prognosi riservata.

L’altro, non in pericolo di vita,  diretto al Sant’Andrea.

L’accusa per il vigilante è di tentato omicidio.

Ma ancora discordanti le versioni dei fatti.

Ora sono tutti in stato d’arresto.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui