XV Municipio, Paris : pavimentazione stradale di Via Cassia e percorsi pedonali nei pressi del Ministero degli Esteri

182
Elisa Paris, Assessore ai Lavori Pubblici del Municipio Roma XV: “Informiamo i cittadini che da questa settimana sono iniziati importanti lavori all’interno del territorio del XV Municipio che, partendo dalla sistemazione dei percorsi pedonali nei pressi del Ministero degli Esteri, proseguiranno con il rifacimento della pavimentazione stradale di via Cassia Antica e via Cassia.
Gli interventi in programma nel quadrante Cassia riguarderanno le seguenti zone:
via Cassia Antica nell’intersezione tra il civico 405 di via Vilfredo Pareto e via Cortina d’Ampezzo sull’intera sede stradale;
via Cassia dal civico 481 all’Ospedale San Pietro ed in particolare nelle corsia in direzione nord, con brevi interessamenti dell’intera carreggiata;
via Cassia nel tratto compreso tra via Vibio Mariano e via di Grottarossa nella corsia in direzione centro, con brevi allargamenti all’intera carreggiata;
via Cassia Nuova dalla corrispondenza con via Giovanni Fabbroni e via Vilfredo Pareto all’intersezione con via Cassia Antica, con rifacimento dei tratti della striscia laterale della carreggiata, in particolare della corsia in direzione Corso Francia.
I lavori che si svolgeranno in orario notturno, a partire dalle ore 20, comporteranno l’istituzione del senso unico alternato che sarà regolato da una coppia di semafori mobili.
Nella giornata di lunedì 16 febbraio, invece, sono iniziate le opere di sistemazione dei percorsi pedonali e dei marciapiedi che vanno dalMinistero degli Esteri a piazzale di Ponte Milvio, mettendo in sicurezza la zona intorno alla Farnesina.
Ringraziamo il Dipartimento S.I.M.U. Di Roma Capitale e rivolgiamo inoltre un ringraziamento particolare all’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Roma, Maurizio Pucci, che ha permesso l’esecuzione di fondamentali lavori all’interno del nostro territorio che riguarderanno oltretutto la rimozione delle radici ai lati della strada su via Cassia Nuova, intervento che andrà ad eliminare una situazione di pericolo e che abbiamo richiesto fortemente”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui