Anguillara, contributi straordinari per famiglie in difficoltà

191

Nell’ambito delle azioni di contrasto alla povertà, l’Amministrazione Comunale di Anguillara ha richiesto e ottenuto dalla Regione Lazio un contributo di 9.000 euro da destinare a famiglie in forte difficoltà economica. A tale contributo regionale si sommano ulteriori 1.000 euro stanziati con fondi comunali, portando la somma totale a disposizione a 10.000 euro.

I contributi, che saranno assegnati mediante avviso pubblico pubblicato il 24 gennaio 2014 sul sito istituzionale dell’Ente, ammonteranno a un massimo di 500 euro a nucleo familiare e serviranno a rimborsare le spese sostenute nell’anno 2013 per acquisto medicinali, latte e alimenti per la prima infanzia; visite mediche specialistiche; utenze domestiche (luce e gas).

“Nella grave situazione economica e sociale nella quale versa in questo momento l’Italia intera – ha affermato l’assessore ai Servizi sociali Pierluigi Mochi – questi contributi straordinari, che si aggiungono agli interventi normalmente attuati nell’ambito delle azioni di contrasto alla povertà, serviranno quantomeno ad alleviare le difficoltà nella quali versano numerose famiglie residenti nel territorio di Anguillara Sabazia”.
Le domande potranno essere presentate, secondo le modalità riportate dettagliatamente nell’Avviso Pubblico, entro e non oltre il 14 febbraio 2014.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui