15 Luglio, 2024
spot_imgspot_img

Run4Hope, grande partecipazione a Viterbo per la staffetta della solidarietà a favore dell’Ail

La Run4Hope a fianco dell’Ail Viterbo. Si è corsa il 14 aprile anche nella Città dei Papi la staffetta podistica solidale che ha unito l’Italia da nord a sud. Viterbo è stata tra i capoluoghi di provincia scelti per organizzare una tappa. Promotore e animatore della manifestazione che ha unito sport e solidarietà a favore dell’Ail Viterbo Bruno Buzzi, dell’asd Viterbo Runners. “I fondi raccolti saranno devoluti all’associazione per sostenere i tanti e importanti servizi che svolge sul territorio a sostegno dei malati e dei loro famigliari – afferma Buzzi -. La grande partecipazione della manifestazione è un merito che va condiviso con Patrizia Badini e Marco Caccavello, rispettivamente presidente e referente dell’Ail Viterbo, con le asd Zombie Runners, asd Runnner Team e asd Podistica Tuscia. Un grazie va inoltre ai carabinieri della compagnia di Viterbo e al Nucleo operativo e radiomobile per la loro presenza”. Alla staffetta hanno partecipato podisti, camminatori e famiglie con i bambini. Accanto alla camminata classica ce ne è stata una speciale: quella con i cani che ha coinvolto tante persone con gli amici a quattro zampe al guinzaglio grazie alla preziosa collaborazione delle associazioni Amici Animali odv Viterbo e Musi Sereni. “È per noi fondamentale fare rete sul territorio per informare e sensibilizzare le persone sui tumori del sangue e per far crescere le attività dell’associazione – sottolineano dall’Ail Viterbo -. Ringraziamo l’asd Viterbo Runners, nella figura di Bruno Buzzi, per essere stato l’artefice di una domenica di sport, festa e solidarietà”.

Ultimi articoli