2 Marzo, 2024
spot_imgspot_img

L’albero di Natale torna a Palazzo Valentini

“Finalmente, dopo anni di mortificazione, anche Palazzo Valentini, sede della Città Metropolitana, torna ad esibire il suo albero di Natale. Il nostro Ente, anche con l’imponente restauro di questo  palazzo storico, così come con quello di Villa Altieri e delle Domus romane, sta conoscendo una fase di rilancio  artistico-culturale, insieme a quella della sua azione amministrativa in favore del territorio metropolitano”, così la Delegata al Bilancio e Patrimonio della Città Metropolirana di Roma Capitale, Cristina Michetelli. “Spiace che una stellina rossa dell’addobbo, peraltro selezionata dalla società che ha fornito l’albero,  abbia suscitato una reazione spropositata in un noto esponente della destra romana, che ha confuso il rosso natalizio con ragioni politiche. Immaginiamo a questo punto che il suo Babbo Natale sarà vestito di nero e i suoi regali saranno solo sacchi di carbone per confermare, anche cromaticamente, la sua antica fede cameratesca. Al di là dell’ironia, ricordo che, al contrario, per la nostra comunità il rosso e’ anche Il colore del cuore e della passione che  da sempre scalda le case delle famiglie durante le festività natalizie. La Citta Metropolitana e’ la casa di tutti i cittadini e le cittadine dei  comuni del nostro territorio e certamente il Natale per tutti noi vuole essere un momento di calore e unita’ collettiva”. Cosi conclude Michetelli.

Ultimi articoli