3 Febbraio, 2023
spot_imgspot_img

Giorno della Memoria, per non dimenticare, al Granarone “Il Diario di Anna Frank”

Per non dimenticare gli orrori dell’Olocausto. Il Comune di Cerveteri in occasione della Giornata della Memoria organizza un pomeriggio culturale di letture e musica, per commemorare le vittime della Shoah e tutte le vittime del regime nazi-fascista.

Venerdì 27 gennaio, a partire dalle ore 17:00, all’interno dell’Aula Consiliare del Granarone, l’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri promuove l’evento “Per non dimenticare – La Giornata della Memoria”.

Ad esibirsi, in questa data così densa di significato, Odette Piscitelli, che leggerà alcuni brani tratti dal “Diario di Anna Frank”, e il Maestro Giacomo Bellucci, che eseguirà brani di Bach, Fauré, Schubert, Rachmaninov e brani legati al Giorno della Memoria.

“Oggi più che mai è fondamentale farsi portatori di pace, per non dimenticare mai gli orrori dell’Olocausto e degli oltre 15milioni di morti nei campi di concentramento nazista – ha detto Federica Battafarano, Vicesindaco e Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – nella società odierna troppe volte assistiamo a forme di odio e intolleranza e altrettante volte siamo purtroppo costretti a leggere dichiarazioni che minimizzano o negano totalmente l’esistenza della Shoah. Venerdì 27 gennaio, all’interno dell’Aula Consiliare, invito tutta la cittadinanza a partecipare. Sarà un momento di arte, musica ma soprattutto di Memoria. Per non dimenticare mai ciò che è stato e che è purtroppo drammaticamente recente, appena 80anni fa. Non dobbiamo mai dimenticare, per un futuro e una società migliore”.

L’ingresso agli eventi proposti è chiaramente libero e gratuito.

Ultimi articoli