28 Novembre, 2022
spot_imgspot_img

Al Granarone domenica un quintetto di clarinetti, da Mozart a Strauss

Da Mozart a Strauss, da Nino Rota a Brahms. Domenica 13 novembre alle ore 17:30 un raffinato quintetto di clarinetti sarà in concerto nei locali dell’Aula Consiliare del Granarone, il secondo di un ciclo di appuntamenti davvero di assoluto livello e qualità promossi dall’Orchestra Sinfonica Renzo Rossellini e dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri.

Si tratta del quintetto “The finghers”, composto da Lorenzo di Ionna, Niccolò Mori, Marco Palocci, Samuele Tamantini e Ludovica Bucci.

“Anche quest’anno l’offerta musicale della nostra città è davvero di assoluta qualità – ha dichiarato Federica Battafarano, Vicesindaco e Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – quelli dell’Orchestra Sinfonica Renzo Rossellini, rappresentano oramai un appuntamento fisso delle stagioni autunnali e invernali di Cerveteri. Ogni volta, è un susseguirsi di artisti straordinari, con alle spalle carriere e collaborazioni davvero importanti. La rassegna proseguirà fino al nuovo anno. Sono certa che anche in questa edizione, il cast artistico selezionato da Giacomo Bellucci, che ringrazio per il lavoro che sempre svolge per la promozione musicale del nostro territorio, saprà soddisfare e attrarre un pubblico davvero vasto e importante”.

Ultimi articoli