2 Dicembre, 2022
spot_imgspot_img

Il Comune di Manziana ospita una famiglia afgana

Il sindaco Tellloni:”L’iniziativa vuol richiamare l’attenzione sulle
molte persone costrette ad abbandonare la propria terra”

Riceviamo e pubblichiamo – Momenti di emozioni e di solidarietà a Manziana. Accogliendo l’appello
di Sant’Egidio e la disponibilità della Signora Moglia di offrire la sua bellissima villa nel centro storico di Manziana per ospitare una famiglia Afgana, fuggita dalla persecuzione, il comune di Manziana ha accolto i nuovi ospiti. È stato organizzato un incontro nella casa di ospitalità dove il sindaco Telloni la delegata ai servizi sociali Margherita Cimnaghi, la diregente scolastica Renza Rella, insieme ai rappresentanti di Sant’Egidio e diversi rappresentanti della città hanno voluto dare il benvenuto alla famiglia.

Presenti anche giornalisti della Stampa Estera. Il sindaco Telloni ha dichiarato alla National News Agency NNA: ” L’iniziativa vuol richiamare l’attenzione sulle molte persone costrette ad abbandonare la propria terra e su come la loro accoglienza, oltre ad essere un gesto di umanità e solidarietà,  è di certo una opportunità che arricchisce la nostra comunità.

Ultimi articoli