Sanità, D’Amato ringrazia gli operatori per i due ucraini giunti al Cto

“Sono giunti ieri in tarda serata alle ore 22.30 al CTO di Roma due cittadini ucraini. Tutto si è svolto regolarmente sia per quanto riguarda l’accoglienza sia per il ricovero. Si tratta di due ragazzi uno di 20 e uno di 30 anni con postumi paretici al braccio e alla mano. Verranno ora sottoposti ad esami clinici per valutare il danno nervoso e le possibilità di recupero della funzionalità della mano. Desidero ringraziare i medici e tutti gli operatori del CTO per il grande lavoro che stanno svolgendo”. Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui