Ventotene, il candidato sindaco (Mario Adinolfi) raccoglie zero voti

Non sappiamo se sia notizia incredibile, più o meno da scoop, ma un candidato sindaco che raccoglie zero voti “fa” notizia. E se quel candidato sindaco è pure conosciuto, il potere della notizia raddoppia. A Ventotene il candidato per la carica di sindaco era Mario Adinolfi e sull’isola, dove è stato eletto primo cittadino Carmine Caputo, il leader del “Popolo della famiglia” non ha ricevuto consensi. E dire che alle urne s’è presentato il 73,91% degli aventi diritto, neanche poche persone. Secondo Adinolfi “a Ventotene lo scontro tra bande rende impraticabile lo spazio democratico, un voto al partito gay, nessun voto al Popolo della Famiglia, 500 voti alle due bande. Brutto segnale di controllo del voto, ma in alcune piccole realtà funziona così. Insisteremo perché l’isola cambi”.
Massimiliano Morelli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui