Triathlon, Bracciano, oltre 250 partecipanti

196

Con un tempo di 56 minuti e 1 secondo il triathleta del C S Caabinieri Nicola Azzano si e aggiudicato il Bracciano Sprint Rank , competizione di triathlon che si è svolta sulle sponde del lago di Bracciano. Friulano di origini, romano di adozione Azzano 25 anni sogna di arrivare a gareggiare alle prossime Olimpiadi . Secondo e terzo per i romani Valerio Cattabriga e Matteo Carlo Perri dell AS Minerva Roma.
Alla gara hanno partecipato 250 atleti con partenze differite di un minuto in osservanza alle regole anti covid, il tutto grazie al prezioso lavoro dell’amminstrazione comunale di Bracciano, le parole del sindaco Tondinelli. << E ‘ una manifestazione che ci riempie di orgoglio, il lago si presta per eventi come questi: organizzati bene e in sicurezza grazie alla collaborazione di tutti>>. Il delegato allo sport Michele Iodice presenta per l’intera durata della manifestazione si è espresso affermando: << da sportivo e praticante è uno sport molto bello e faticoso , ringrazio gli atleti che sono giunti arrivati da ogni parte d’Italia e tutti coloro, dall’ ASGS e le associazioni di volontariato, che hanno contribuito perchè la gara fosse in sicurezza>>.
Alle premiazioni l’organizzatore Massimiliano Zanetti ha speso parole di elogio per tutte le associazioni in campo che hanno garantito il massimo sostegno ai partecipanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui