Covid, nuova ondata di contagi

130

Una previsione apocalittica quella che Giovanni Sebastiani, matematico dell’Istituto per le Applicazioni del calcolo del Cnr, ha elaborato per La Stampa sul fronte Covid in Italia: da qui a 14 giorni anche in Italia, se il trend dovesse restare invariato, potremmo contare dai 20 mila ai 32 mila contagi al giorno. Una cifra mostruosa, da quarta ondata, sulla falsariga di quello che sta succedendo nel Regno Unito dove la variante Delta è arrivata prima che in Italia propagandosi in maniera molto veloce. A livello locale dovrebbero essere Lazio, Veneto, Sicilia e Sardegna le regioni con le previsioni peggiori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui