A Ladispoli “Estate in.. sicurezza 2021”

187

“È partita la stagione balneare e, per consentire una fruibilità in sicurezza delle spiagge libere di Ladispoli, anche quest’anno, grazie ai finanzianti erogati dalla Regione Lazio, è stato realizzato un progetto, denominato estate in sicurezza, che consentirà di fornire le dovute informazioni ai villeggianti delle nostre spiagge, sulle modalità con cui utilizzarle e sulle regole anti covid”.

A parlare è il vice sindaco Pierpaolo Perretta che ha illustrato le linee guida del progetto che si pone l’obiettivo di assicurare una stagione balneare in massima sicurezza ai residenti ed alle migliaia di vacanzieri che stanno per affollare il litorale di Ladispoli.

“Il personale impiegato – prosegue Perretta – formato sia da associazioni provenienti dal volontariato locale che di provenienza diversa, vigilerà sul rispetto delle norme e svolgerà una funzione di assistenza ed informazione complessiva. Il progetto prevede un coordinamento tra le varie realtà che vi partecipano nonché il collegamento diretto con la polizia locale e con le altre forze dell’ordine, affinché vi sia un intervento, laddove necessario, il più possibile tempestivo. Inoltre si prevede un intervento di manutenzione continua delle passerelle consentendone una concreta utilizzabilità ed un sistema di speakeraggio che consentirà di informare in tempo reale i bagnanti delle nostre spiagge sule normative anti covid nonché sull’affollamento della nostra costa in tempo reale. Siamo convinti che, come lo scorso anno, malgrado la riduzione dei fondi a disposizione, l’amministrazione del sindaco Alessandro Grando lavorerà sodo per regalare una vacanza serena ai turisti che sceglieranno la spiaggia di Ladispoli per le prime ferie dell’era post covid. Non ci resta che augurare una buona e sicura estate a tutti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui