Scorribanda di nazi fascisti all’Istituto Federico Caffè di Monteverde

170

Accaduto oggi, durante una iniziativa, organizzata dal responsabile della biblioteca dell’Istituto scolastico Federico Caffè di Roma, che prevedeva la proiezione di un filmato dedicato al dramma della shoah.

Alcuni ignobili figuri si sono intromessi con offese di stampo fascista, nazista e antisemita al fine di interrompere bruscamente la proiezione.

Fatto gravissimo.

Gesti particolarmente vergognosi se rivolti ad una scuola, luogo di democrazia e di rispetto dei valori costituzionali.

Agli studenti deve rimanere il ricordo di chi, come Liliana Segre, pur avendo subito le peggiori persecuzioni naziste, lascia una testimonianza di civiltà contro l’odio, la prevaricazione e la violenza: nulla potrà e dovrà scalfire quei valori.

Solidarietà, vicinanza agi insegnanti e agli studenti della scuola e sostegno ad iniziative di così profondo significato.

COORDINAMENTO GENTORI DEMOCRATICI

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui