Situazione Covid nel Lazio, 28 Dicembre 2020

320

‘OGGI SU QUASI 10 MILA TAMPONI NEL LAZIO (-401) SI REGISTRANO 966 CASI POSITIVI (-11), 47 I DECESSI (+31) E +1.287 I GUARITI. DIMINUISCONO I CASI MENTRE AUMENTANO I DECESSI, I RICOVERI E LE TERAPIE INTENSIVE.

IL RAPPORTO TRA POSITIVI E TAMPONI E’ A 10%. I CASI A ROMA CITTA’ RIMANGONO SOTTO QUOTA 500.

L’ARRIVO DEL VACCINO NON E’ UN TANA LIBERA TUTTI, CI ASPETTANO ANCORA MESI DURI IN CUI DOBBIAMO ESSERE RIGOROSI NEL RISPETTO DELLE MISURE DI CONTENIMENTO’

 

***PIANO VACCINAZIONE NEL LAZIO: PROSEGUE IL PIANO DI VACCINAZIONE NEL LAZIO, NELLO SPECIFICO OGGI 28 DICEMBRE SONO STATI SOMMINISTRATI 490 VACCINI AL PERSONALE SANITARIO NELLE PROVINCE DEL LAZIO NORD, RIETI (40 DOSI) E VITERBO (40 DOSI), NELLA ASL ROMA 1 (80 DOSI), ASL ROMA 2 (80 DOSI), ASL ROMA 3 (50 DOSI), IL POLICLINICO UMBERTO I (50 DOSI), L’AO SANT’ANDREA (20 DOSI), IL POLICLINICO TOR VERGATA (30 DOSI), IL POLICLINICO GEMELLI (50 DOSI), IL CAMPUS BIO-MEDICO (20 DOSI) E L’OSPEDALE PEDIATRICO BAMBINO GESÙ (30 DOSI).

DOMANI SARA’ IL TURNO DI LAZIO SUD ALLA ASL DI LATINA PRESSO L’OSPEDALE SANTA MARIA GORETTI E ALLA ASL DI FROSINONE PRESSO L’OSPEDALE SPAZIANI NONCHE’ A CIVITAVECCHIA ALL’OSPEDALE SAN PAOLO A PALESTRINA PRESSO L’OSPEDALE BERNARDINI E ALL’OSPEDALE DEI CASTELLI. INOLTRE SU ROMA INIZIERANNO PRESSO L’IFO, ALL’AO SAN GIOVANNI, L’AO SAN CAMILLO DOVE CONFLUIRA’ ANCHE L’ARES 118. LE VACCINAZIONI PREVISTE PER LA GIORNATA DI DOMANI SARANNO IN TOTALE 335 E SI COMPLETANO COSI’ LE PRIME 955 DOSI DEL V-DAY;

 

***PROSSIMA FORNITURA, COMUNICATA DAGLI UFFICI DEL COMMISSARIO, SARA’ A PARTIRE DA DOMANI DI 44.850 DOSI DI VACCINO ANTI COVID NEL LAZIO: ASL ROMA 1 – HUB SANTA MARIA DELLA PIETA’ (3.900), ASL ROMA 2 – HUB PERTINI (3.900), ASL ROMA 3 (1.950), ASL ROMA 4 – HUB SAN PAOLO CIVITAVECCHIA (1.950), ASL ROMA 5 – HUB OSPEDALE DI COLLEFERRO (2.925), ASL ROMA 6 (3.900), HUB AO SAN CAMILLO (1.950), HUB POLICLINICO TOR VERGATA (975), HUB POLICLINICO UMBERTO I (1.950), HUB AO SANT’ANDREA (975), HUB AO SAN GIOVANNI (1.950), HUB POLICLINICO GEMELLI (1.950), HUB IFO (975), HUB SPALLANZANI (5.850), HUB CAMPUS BIO-MEDICO (975), HUB BAMBINO GESU’ (975), VITERBO – HUB BELCOLLE (1.950), RIETI – HUB DE LELLIS (975), LATINA – HUB SANTA MARIA GORETTI (1.950) E FROSINONE – HUB SPAZIANI (2.925);

***VACCINAZIONI IN RSA: PARTIRANNO LE PRIME VACCINAZIONI NELLE RSA PUBBLICHE NELLA ASL ROMA 5 A ZAGAROLO, NELLA ASL ROMA 6 AD ALBANO E GENZANO;

***VACCINO ANTINFLUENZALE: LA CAMPAGNA PROSEGUE, SUPERATA LA QUOTA DI 1,7 MILIONI DI VACCINI ANTINFLUENZALI SOMMINISTRATI, OBIETTIVO QUOTA 2 MILIONI DI VACCINI. INFLUENZA PRATICAMENTE ASSENTE, INCIDENZA NEL LAZIO PIU’ BASSA DELLA MEDIA NAZIONALE. SE CONTINUA CON QUESTO TREND SARA’ IL MINIMO STORICO;

 

***NELLE PROVINCE SI REGISTRANO 242 CASI E SONO SETTE I DECESSI NELLE ULTIME 24H. NELLA ASL DI LATINA SONO 92 I NUOVI CASI E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. SI REGISTRANO TRE DECESSI DI 87, 93 E 96 ANNI CON PATOLOGIE. NELLA ASL DI FROSINONE SI REGISTRANO 40 NUOVI CASI E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO, CONTATTI DI UN CASO GIA’ NOTO O CON LINK FAMILIARE. SI REGISTRA UN DECESSO DI 80 ANNI CON PATOLOGIE. NELLA ASL DI VITERBO SI REGISTRANO 59 NUOVI CASI E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. SI REGISTRANO DUE DECESSI DI 86 E 89 ANNI CON PATOLOGIE. NELLA ASL DI RIETI SI REGISTRANO 51 CASI E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. SI REGISTRA UN DECESSO DI 91 ANNI CON PATOLOGIE;

***ASL ROMA 1: SONO 180 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. CINQUE CASI SONO RICOVERI. SI REGISTRANO NOVE DECESSI DI 62, 71, 75, 76, 83, 83, 86, 89 E 91 ANNI CON PATOLOGIE;

***ASL ROMA 2: SONO 182 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. NOVANTADUE SONO I CASI SU SEGNALAZIONE DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE. SI REGISTRANO UNDICI DECESSI DI 50, 62, 74, 75, 78, 81, 82, 84, 86, 91 E 100 ANNI CON PATOLOGIE;

***ASL ROMA 3: SONO 59 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. OTTO CASI SONO RICOVERI. SI REGISTRANO NOVE DECESSI DI 76, 80, 84, 85, 86, 88, 91, 93 E 95 ANNI CON PATOLOGIE;

***ASL ROMA 4: SONO 52 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO;

***ASL ROMA 5: SONO 76 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. SI REGISTRANO TRE DECESSI DI 78, 86 E 97 ANNI CON PATOLOGIE;

***ASL ROMA 6: SONO 175 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. SI REGISTRANO OTTO DECESSI DI 48, 56, 67, 72, 76, 77, 82 E 84 ANNI CON PATOLOGIE;

***Si è appena conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

 

“OGGI SU QUASI 10 MILA TAMPONI NEL LAZIO (-401) SI REGISTRANO 966 CASI POSITIVI (-11), 47 I DECESSI (+31) E +1.287 I GUARITI. DIMINUISCONO I CASI MENTRE AUMENTANO I DECESSI, I RICOVERI E LE TERAPIE INTENSIVE. IL RAPPORTO TRA POSITIVI E TAMPONI E’ A 10%. I CASI A ROMA CITTA’ RIMANGONO SOTTO QUOTA 500. L’ARRIVO DEL VACCINO NON E’ UN TANA LIBERA TUTTI, CI ASPETTANO ANCORA MESI DURI IN CUI DOBBIAMO ESSERE RIGOROSI NEL RISPETTO DELLE MISURE DI CONTENIMENTO. Nella Asl Roma 1 sono 180 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinque casi sono ricoveri. Si registrano nove decessi di 62, 71, 75, 76, 83, 83, 86, 89 e 91 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 182 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Novantadue sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano undici decessi di 50, 62, 74, 75, 78, 81, 82, 84, 86, 91 e 100 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 59 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Otto casi sono ricoveri. Si registrano nove decessi di 76, 80, 84, 85, 86, 88, 91, 93 e 95 anni con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 52 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 76 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 78, 86 e 97 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 175 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano otto decessi di 48, 56, 67, 72, 76, 77, 82 e 84 anni con patologie. Nelle province si registrano 242 casi e sono sette i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 92 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 87, 93 e 96 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 40 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registra un decesso di 80 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 59 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 86 e 89 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 51 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 91 anni con patologie”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui