Presentato online il romanzo “La Contessa di Salasco” di Delfina Tommasini (VIDEO)

362

Una risorgimentale in più: la Contessa di Salasco di Maria Delfina Tommasini

Si è da poco conclusa la presentazione del libro “La Contessa di Salasco” un romanzo storico firmato Maria Delfina Tommasini scrittrice d’origine calabrese, risiede a Roma; tra i riconoscimenti, il Premio letterario Carver 2016, e l’Argenpic 2017 (sez. racconti).

A moderare l’evento; la collaboratrice del Lagone, Erica Trucchia assieme all’attiva partecipazione del Presidente Giovanni Furgiuele. 

 

LA TRAMA

A metà tra biografia e romanzo – ma più il secondo della prima, conclamato dall’assenza della bibliografia – la Contessa di Salasco arricchisce l’album delle patriote che dettero sostanziali e appassionati contributi agli ideali risorgimentali. Il romanzo narra le vicende di una donna fuori dalle righe, una donna che ha cavalcato due secoli “in arcione”, che tutto ha avuto e tutto ha perso: una delle interpreti del nostro Risorgimento. Ormai vecchia accarezza un gatto che ha una macchia bianca sulla gola. Così se la immagina una giovane ragazza in cerca di lavoro che si arrabatta acquistando oggetti antichi o pseudo tali e rivendendoli ai mercatini. Chiamata per svuotare una antica casa, fra le tante cose trova un vecchio baule. Lì per lì se ne dimentica, tutta presa com’è dalle vendite di Natale, poi ha un flash, un ricordo di qualcosa di incompiuto e con una tronchese, porta a termine quello che era rimasto
a metà forzando la serratura della cassa: all’interno lettere e diari scritti con pennino e calamaio. Gongola pensando al profitto che può trarne ma … comincia a leggere.

LINK LIBRO

La contessa di Salasco, Yume, 2019; € 15,00

https://www.amazon.it/contessa-Biografia-romanzata-appassionata-risorgimentale/dp/8854940208

Per maggiori info sull’acquisto del romanzo, potete scriverci all’indirizzo lagoneweb@gmail.com oppure sulla pagina Facebook Lagone.it https://www.facebook.com/lagone.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui