Violenza sulle donne, i numeri

1

Sono stati 91 i femminicidi da inizio anno, 26 di questi avvenuti tra marzo e giugno, dunque durante il lockdown; e di questi 21 hanno riguardato coppie che stavano convivendo. E’ aumentano dell’undici per cento il discorso legato ai maltrattamenti in famiglia dall’inizio del lockdown, e a oggi 9 donne su dieci in Italia dichiarano di non sentirsi al sicuro. Sono 3.932 le indagini aperte nel 2020, in 686 casi è stata già formulata una richiesta di rinvio a giudizio, in ottanta è stata inflitta una condanna. Per quel che riguarda il “revenge porn”, cioè per la diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti, i casi sono 1.083, infine sono 82 le inchieste aperte in un anno per il reato introdotto dal “codice rosso” di sfregio al viso. Per intenderci, quello che è accaduto a Lucia Annibali e a Jessica Notaro.