UNITA’ CRISI LAZIO, ‘GIA’ VACCINATI 1 MLN E 312 MILA CITTADINI RISPETTO AI 966 MILA DELLO SCORSO ANNO’

5
Comunicato dell’Unità di Crisi COVID-19 della Regione Lazio, 25 novembre 2020
IN SETTIMANA CONSEGNATE OLTRE 200 MILA DOSI PER COPERTURA 100% DEGLI OVER 65 ANNI

“In settimana saranno consegnate ai medici di medicina generale 140 mila dosi di vaccino antinfluenzale Fluad. Di queste, 80 mila verranno consegnate alle ASL di Roma e 60 mila alle ASL delle altre province. L’obiettivo principale è quello di coprire la popolazione con più di 65 anni (ad oggi coperta per i 2/3). Con le 140 mila dosi in arrivo, sommate a quelle consegnate ieri (66 mila), questa settimana verranno consegnate oltre 200 mila dosi che è la quantità necessaria alla copertura della fascia di popolazione ultra-sessantacinquenne. Ad oggi nel Lazio sono state vaccinate oltre 1 milione e 200 mila cittadini dai medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e centri vaccinali delle Asl e oltre 112 mila sono i vaccini distribuiti nelle farmacie. In appena 40 giorni, sono stati vaccinati 1 milione 312 mila cittadini, comprensivi di chi ha acquistato il vaccino nelle farmacie, rispetto ai 966 mila dello scorso anno, circa 400 mila cittadini in più”.