LAGONE

Mountain bike e cronometro su strada: la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini finalmente è ripartita!

Mountain bike e cronometro su strada: la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini finalmente è ripartita!
Agosto 05
11:26 2020
Pubblichiamo il comunicato stampa della società Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini, prestigiosa associazione ciclistica di cui sono soci alcuni biker del nostro territorio, anche di Anguillara, magistralmente diretta da Stefano Carnesecchi e da un altrettanto validissimo staff.

Aggrega un insieme di appassionati di ciclismo, su strada e mountain bike, dediti alle competizioni master, fra i quali alcuni di altissimo livello anche nazionale.

In mountain bike suoi atleti continuano a gareggiare e primeggiare in competizioni di Cross Country, Gran Fondo e Maratone, ma anche 6 ore e 24 ore dove con le squadre femminili e maschili si sono più volte imposti su scala nazionale

 

Mountain bike e cronometro su strada: la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini finalmente è ripartita!

Dopo una pausa forzata di 5 mesi esatti per la pandemia di Covid-19 e il conseguente lockdown, la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini è finalmente tornata alla ribalta del panorama delle due ruote con la partecipazione alla Pedalonga.

Una granfondo a coppie in mountain bike che si è tenuta in Veneto a Comelico Superiore, sulle dure salite del Comelico e sulle discese tecniche che scendono dal Monte Spina e dal Monte Quaternà: a marcare la propria presenza per il team altolaziale sono stati il campione italiano ciclocross Gianfranco Mariuzzo e Michele Feltre.

I due bikers veneti hanno fatto del loro meglio per agguantare il terzo posto nella speciale graduatoria over 100, in base alla somma della loro età, arrivando dietro le coppie Wilmer Ghetti-Fabrizio Pezzi e Maurizio Galamini-Germano Leoni.

Domenica di grande soddisfazione anche per il comparto strada con l’esperto delle cronometro Gianluca Magnante che ha preso parte in una gara contro il tempo a Occhiobello, in Emilia Romagna, su un percorso completamente pianeggante sulla riva del Po: per l’atleta di Valmontone è stato molto emozionante rimettersi in gioco in una specialità che lo ha visto più volte vincitore ed anche sul podio dei campionati nazionali CSI negli anni scorsi.

Due proficue trasferte che hanno messo in evidenza le molteplici potenzialità di questo gruppo di atleti coordinato dall’instancabile presidente Stefano Carnesecchi.

 

Tag
Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI SETTEMBRE 2020!

Iscriviti alla Newsletter!

Referendum 2020