LAGONE

Svolta la Cerimonia del Ventennale di Anguillara e Blanca

Svolta la Cerimonia del Ventennale di Anguillara e Blanca
settembre 07
10:43 2019
Momenti indimenticabili alla cerimonia del ventennale di Anguillara e Blanca. Straordinaria l’esibizione in piazza del comune ad Anguillara Sabazia, per l’accoglienza degli amici spagnoli in occasione del ventennale di Anguillara e Blanca, dei musici e degli sbandieratori de Il Parnaso da Viterbo. Il corteo poi con il gonfalone del Comune di Anguillara in testa ha attraversato le vie del centro storico dalla Chiesa della Collegiata fino a Piazza Magnante per poi ritornare ai Giardini del Torrione dove si e’ svolta la cerimonia per il rinnovo della firma del gemellaggio dal 1999. Un’emozione unica che Anguillara merita tutta, nella realtà di interscambi culturali ed il cui valore soprattutto per i nostri ragazzi e’ inestimabile. Il tutto condito da autentica amicizia. I musici hanno aperto la cerimonia in cui il sindaco Sabrina Anselmo ha accolto tutti e l’assessore alla cultura dott.ssa viviana normando ha fatto da moderatrice di questo prezioso momento. Sono stati suonati da padre e figlio, da Girolamo e Paolo Casetti, appena firmato l’atto con le loro trombe l’inno nazionale spagnolo e poi l’inno italiano per concludere con la consegna di ricordi doni targhe e pergamene e attestati di stima di cui condividiamo di seguito le dediche e con l’inno del millenario scritto per la città dal maestro Enrico Scatolini. L’allestimento scenografico tra tricolori floreali italiani e le bandiere dei due paesi hanno trionfato nei giardini del torrione, in nome della splendida amicizia tra popoli. La serata si e’ conclusa sulla terrazza di Ciccio e l’Aristogatta  e nel museo della civiltà contadina e delle tradizioni popolari Augusto Montori, anche con lo spegnimento delle 20 candeline ad opera dei due sindaci con gli amici di Blanca ed il gruppo folkloristico spagnolo, tra danze e canti congiunti. Questo il testo dell’accordo di gemellaggio firmato e rinnovato.
“Formalmente si decide di onorare questa decisione con il desiderio di aprirsi ai vicini in Europa.
Dimostrando attraverso l’amicizia e lo scambio reciproco, cio’ che ci unisce ed arricchisce con le nostre differenze di cultura e di tradizioni che possono integrarsi e rafforzare ancora di piu’ il nostro legame. Forti della Bellezza che ci ha fatti incontrare per il tramite del pittore Pedro Cano, nostro cittadino onorario e dello scambio proficuo ed autentico, interculturale, didattico musicale, attraverso i nostri Istituti Scolastici, le nostre Istituzioni ed ogni nostra possibilita’.
È nostro impegno rispettare e valorizzare la nostra storia, incoraggiare la convivenza aiutare a rafforzare ed a realizzare programmi educativi e sociali comuni,
sviluppando ed armonizzando una solida base di comprensione e di connubio tra Blanca e Anguillara Sabazia, in un lungo percorso congiunto di Cultura della Pace. Il Sindaco Sabrina Anselmo. L’Assessore alla Cultura Viviana Normando. Il Sindaco di Blanca Pedro Luis Molina Cano. Assessore alla cultura Soledad Ríos Ramos”. Sono state inoltre consegnate alcune pergamene di riconoscenza come la seguente. “Anguillara Sabazia e Blanca 1999-2019. Alla Prof.ssa Laura Lauri, gia’ dirigente scolastica I.C.S., per aver voluto fortemente ed avere avviato e sostenuto con tenacia gli interscambi didattici preziosi per i nostri ragazzi e per le città ed oggi proseguiti con successo ed entusiamo dall’Istituto Comprensivo San Francesco. Grazie di cuore. Il Sindaco Sabrina Anselmo. L’Assessore alla cultura dott.ssa Viviana Normando”. E poi alla Prof.ssa Rosalba Di Chiera “Un piccolo gesto per significare la riconoscenza per aver contribuito, sostenuto ed organizzato con la sua competenza ed il suo entusiasmo gli interscambi didattici italiani e spagnoli tra le città. Grazie di cuore”.
Quindi ad Angel Rios Martinez con stima e rinoscenza per il contributo sapiente ed appassionato da sempre apportato nel gemellaggio tra le citta’, per aver favorito l’interscambio culturale ed umano, con la vicinanza alle istituzioni ed alle persone, con un coinvolgimento encomiabile, fino ai sentimenti di vera amicizia, tesoro oggi inestimabile e destinato a durare per sempre”.
E ancora “A Saverio Fagiani, un gesto di riconoscenza per avere contribuito con passione alla costanza del rapporto tra le città mettendo a disposizione le sue competenze professionali e favorendo in particolare l’interscambio sportivo oltre che umano, fino a divenire figlio adottivo di Blanca, testimoniando sempre l’amore per la sua Anguilara. Grazie di cuore”.
Commoventi e gioiose le consegne delle targhe nello scambio di doni tra Comuni. “Anguillara e Blanca 1999-2019. Al Comune di Blanca per i venti anni di Gemellaggio, di autentica amicizia e solidarieta’ nonche’ di costruzione di un processo di integrazione culturale e di pace che possa durare per sempre. Il Sindaco Sabrina Anselmo Anguillara Sabazia, li’ 5 settembre 2019”. Quindi
“All’artista internazionale Pedro Cano, cittadino onorario di Anguillara, con profonda riconoscenza per aver fatto incontrare la sua terra d’origine con la sua comunita’ adottiva ed avere favorito con la rara Bellezza di cui e’ creatore, il gemellaggio e l’integrazione culturale tra le citta’, oggi unite da un legame cosi’ speciale destinato a durare per sempre”.
Quindi alla Prof.ssa Paola Di Muro “All’Istituto Comprensivo San Francesco di Anguillara Sabazia con viva riconoscenza per avere proseguito e sempre sostenuto con professionalita’ e passione il progetto didattico ed umano prezioso per la nostra citta’, per i nostri ragazzi e famiglie, fatto di interscambio culturale e di autentica amicizia tra le due realta’”. E ancora al Presidente Marco D’Andrea
“All’Associazione Anguillara Blanca con viva riconoscenza  per avere coadiuvato sempre l’Amministrazione Comunale di Anguillara Sabazia nel favorire e tenere vivo il rapporto di interscambio culturale e di vera amicizia con Blanca giunto oggi al primo traguardo dei venti anni”. E a Rosa Gomez
“All’Associazione Blanca Anguillara con viva gratitudine per l’accoglienza costante e per essere un forte viatico di grande e sincera unione tra  le Amministrazioni di Blanca e di Anguillara Sabazia ed il relativo tessuto socio culturale”. Con una menzione speciale anche al prof. Giovanni Ferretti e al primo presidente dell’Associazione Blanca Anguillara Maricarmen Parra Nunez. Stasera tutti all’Aulularia di Plauto, ore 21.00, nell’esedra della Domus dell’Acqua Claudia, evento del Millenario a cura dell’Associazione Il Battello e Antica Clodia, con il contributo dell’Assessorato alla Cultura. W Anguillara Sabazia e Blanca!

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *