Roma: Nanni-Conti (IIC), Ostia sparita dal sito turismo. Il Campidoglio nasconde il suo mare

216
ROMA: NANNI-CONTI (IIC), OSTIA SPARITA DAL SITO TURISMO. IL CAMPIDOGLIO NASCONDE IL SUO MARE 
“La vocazione turistica di Ostia e cioè del Mare di Roma è incredibilmente penalizzata dal portale ufficiale del Campidoglio rivolto ai turisti di tutto il mondo, che parla soltanto degli Scavi di Ostia Antica, ignorando però completamente il mare, il Pontile, la Pineta di Castel Fusano, le vie commerciali e tutti i gioielli architettonici del Lido di Roma. E mentre tutti i Comuni costieri confinanti con Ostia fanno sempre più promozione, rilanciandosi, Roma nasconde il suo mare. Una cosa incredibile che va subito sanata modificando il sito di Turismo Roma (www.turismoroma.it/itinerari-a-tema/ostia-e-ostia-lido)”. È quanto affermano Dario Nanni e Mauro Conti, rispettivamente coordinatore romano e responsabile del Municipio X di Italia In Comune.
“La Sindaca Raggi – proseguono – promette misteriosi matrimoni in spiaggia, su spiagge libere sporche e senza servizi e poi però lascia che il sito del Campidoglio ignori Ostia, promuovendo però i Castelli Romani, ad esempio, che non rientrano nel comune di Roma. Chiunque può verificare andando sul sito e il Municipio X, governato sempre dal M5S, farebbe bene a dire qualcosa, sempre se sono interessati. Ma evidentemente siamo di fronte ad amministratori capaci solo di proclami e non in grado di supportare un rilancio turistico che invece le categorie produttive cercano ogni giorno di fare, lasciati soli dalle istituzioni”.
Lo comunica in una nota l’Ufficio Stampa di Italia in Comune.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui