LAGONE

Sabato 2 Marzo, con il patrocinio del Comune di Manziana e la collaborazione della Fisar di Manziana, L’Agone Nuovo e il Lions club Monti Sabatini organizzano un incontro pubblico sulla sanità

Sabato 2 Marzo, con il patrocinio del Comune di Manziana e la collaborazione della Fisar di Manziana, L’Agone Nuovo e il Lions club Monti Sabatini organizzano un incontro pubblico sulla sanità
marzo 01
13:37 2019

I SERVIZI SOCIO-SANITARI NEL TERRITORIO DELLA ASL RM4 IL PUA-STATO ATTUALE – LA SUA FUNZIONALITA’ E’ URGENTE STATO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E SERVIZI DI QUALITA’ DISABILITA’ E SOCIETA’: INTEGRAZIONE, PERCORSI E NUOVE PROSPETTIVE
MANZIANA – SABATO 02 Marzo 2019 – ORE 9.30 presso il “CINEMA QUANTESTORIE”

Porterà il suo saluto: Bruno Bruni Sindaco Manziana
introducono: Giovanni Furgiuele Presidente Associazione Culturale L’Agone Nuovo
Alessandro Colavolpe Lions Club Bracciano Anguillara S. Monti Sabatini-Presidente di Zona

moderano: Monica Sala e Federica D’Accolti Ass. Cult. L’Agone Nuovo

Scaletta interventi: Bruno Riscaldati Coord. Attività esterne Lions Club Bracciano Anguillara S. Monti Sabatini
Carmela Matera Direttore Sanitario ASLRM4
Simona Di Paolo Coordinatore Distretto Socio-Sanitario Bracciano
Claudia Della Ceca Educatrice Professionale e Pedagogista clinica
Vincenzo Rinaldi Direttore del Distretto sanitario ASL Roma 4/3
Maria Grazia Pinciani Psicoterapeuta (Esperienza AAIS Onlus)
Matteo Villanova Laboratorio Otreee (Osservatorio Laboratorio Rispetto Emozionale Età Evolutiva) Università Roma Tre
On. Daniele Leodori Presidente Consiglio Regione Lazio

Al successivo dibattito sono inoltre invitati : Claudia Maciucchi (Sindaco Trevignano R.), Alessandro Bettarelli (Sindaco Canale M.), Vilma Piccioni (Ass.re alle Politiche Sociali di Canale M.), Marco Cavalieri (Ass.re alle Politiche Sociali di Anziana), Armando Tondinelli (Sindaco Bracciano), Roberta Alimenti (Ass.re alle Politiche Sociali di Bracciano), Emanuele Rallo (Sindaco Oriolo R.), Sabrina Anselmo (Sindaco Anguillara Sabazia), Alessio Pascucci (Sindaco Cerveteri), Eleonora Brini (Assessore Cultura e Istruzione (Comune di Anziana), Alessandro Grando (Sindaco Ladispoli), Chiara Morichelli ( Ass.re alle Politiche Sociali Comune di Trevignano Romano), Associazioni del Volontariato, Cittadini, Scuole del Territorio, Parco Bracciano-Martignano, Consorzio di Naviganzione Bracciano.

Ore 13.00 CONCLUSIONI
Per Informazioni: Giovanni Furgiuele: Cell.: 3397904098 Bruno Riscaldati: Cell.: 3493293940

PREMESSA
Il seminario permetterà di riflettere ad ampio raggio sugli aspetti della disabilità, spaziando tra le condizioni cliniche implicate, i gradi di funzionalità e le normative vigenti in materia di tutela medico-legale, fino ad arrivare alle nuove prospettive socio-relazionali. Si farà riferimento all’attuale sistema di classificazione utilizzato (ICF), con l’obiettivo di fornire una rinnovata ed ampia analisi dello stato di salute degli individui, ponendo la correlazione fra salute e ambiente. Si arriverà pertanto ad una nuova definizione di disabilità, intesa come una condizione di salute in un ambiente sfavorevole, ponendo l’accento su tutte le possibilità di riabilitazione, inclusione e integrazione sociale. L’analisi delle varie dimensioni esistenziali dell’individuo ci permetterà infatti di evidenziare non solo come le persone convivono con il loro stato morboso, ma anche e soprattutto, cosa è possibile fare per migliorare globalmente la qualità della loro vita. Tale visione e concetto di disabilità permetterà di introdurre e chiarire gli ulteriori elementi che evidenziano la valenza innovativa della classificazione: universalismo, approccio integrato, modello multidimensionale del funzionamento e della disabilità.
L’obiettivo finale sarà la strutturazione di percorsi educativi focalizzati sulle potenzialità e sulle capacità residue della persona, sull’orientamento di sé stessi e sul riconoscimento delle emozioni, descrivendo infine anche gli ausili delle nuove tecnologie.
Il seminario darà la possibilità di riflettere sull’andamento e la qualità dei servizi sociali e sanitari territoriali e possibilità di miglioramento presenti e future.

ALLA FINE DEI LAVORI LA FISAR DI MANZIANA E GLI ORGANIZZATORI OFFRIRANNO UN PICCOLO INTRATTENIMENTO

si ringrazia

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI GIUGNO 2019!

Iscriviti alla Newsletter!